Paura per Emma Marrone: malore dietro le quinte dopo il concerto di Bari

Celebrità

February 21, 2019 12:35 By Fabiosa

È accaduto al termine della sua esibizione live a Bari. Emma Marrone, al termine del concerto ha pubblicato le immagini nelle sue storie di Instagram che la mostrano in un momento di difficoltà, subito dopo il malore che l’ha colta alla fine del concerto.

LEGGETE ANCHE: Paola Cortellesi pianta in asso Baglioni e rifiuta il suo invito a Sanremo 2019

Emma Marrone è a terra, con la schiena appoggiata al muro e il volto stravolto. Gli occhi sono chiusi e qualcuno dello staff la sta soccorrendo e cerca di prendersi cura di lei.

La verità è che finisce sempre in questo modo. Io mi sento male alla fine di ogni concerto. Ora anche voi lo sapete, io non ho segreti con voi.

LEGGETE ANCHE: Laura Pausini lancia una frecciatina nei confronti della popstar americana durante il concerto a Roma: "Beyoncé mi fa una pippa"

Questo scatto ha suscitato molto clamore tra i fan che si sono preoccupati molto per le condizioni della cantante, tanto che la stessa Emma ha dovuto tranquillizzare i suoi supporter con un post ad hoc, facendo chiarezza sulle sue attuali condizioni di salute.

Con il mio precedente post avevo solo voglia di farvi sorridere. Era un modo per farvi capire che sul palco faccio la splendida ma, dietro le quinte, devo scaricare tutte le tensioni e le ansie che ho accumulato prima della performance. Vado in bagno e piango, mi sento male fino al dover vomitare. Cose così.

Tutte problematiche legate alla gestione dello stress e, comunque, il pianto è un modo ottimo e salutare per scaricare le tensioni. Complimenti a Emma per la passione che mette nel suo lavoro e per la tenacia e l’energia delle sue prestazioni.

LEGGETE ANCHE: Ballando con le Stelle: Milly Carlucci è costretta a fare un sofferto annuncio

Voi cosa ne pensate? Avete mai vissuto una situazione lavorativa o personale che vi ha comportato un livello di tensione esagerata? Cosa avete fatto per gestirla? Raccontateci la vostra esperienza nello spazio dedicato ai commenti.