NOTIZIE SULLE CELEBRITÀ

Vincenzo Mollica in lacrime parla della sua grave malattia: "Quando morirò, sulla lapide voglio un’immagine di Paperica"

November 5, 2019 18:08

Vincenzo Mollica è uno dei giornalisti più amati e stimati del piccolo schermo. Il 76enne ha dedicato tutta la sua vita alla cultura e allo spettacolo e dopo tanti anni ha deciso di dire addio al Tg1.

Purtroppo le sue condizioni di salute sono peggiorate. Il giornalista soffre di disturbi visivi dall’età di 7 anni e negli ultimi cinque anni un glaucoma gli ha mangiato il 95 per cento del nervo ottico dell'occhio destro.

In un'intervista rilasciata al settimanale Oggi, Mollica ha confessato:

Ora che la vista mi si è ristretta, si è ristretta anche la scrittura e ho ritrovato il gusto che avevo da bambino per le rime.

Oltre a mia moglie Rosa Maria e a mia figlia Caterina, ho avuto due grandi soddisfazioni nella vita: sono diventato Vincenzo Paperica, papero protagonista di 13 storie di Topolino. Quando morirò, sulla lapide voglio un’immagine di Paperica e la scritta: ‘Qui giace Vincenzo Paperica che tra gli umani fu Mollica’

In una passata intervista rilasciata al Corriere della Sera, il giornalista aveva raccontato di un altro grave problema di salute, il morbo di Parkinson.

Le mani che tremano? Quello è il morbo di Parkinson. Non mi faccio mancare nulla. Ho pure il diabete. Sono un abile orchestratore di medicinali.

Vincenzo è un grande uomo e giornalista, è l'esempio che il non piangersi addosso è la miglior medicina ai nostri malanni! Grande Vincenzo.

Lasciaci il tuo commento e condividi il post anche con gli amici.