NOTIZIE SULLE CELEBRITÀ

"Non si smette di soffrire mai:" Rita Dalla Chiesa rompe il silenzio sulle vere ragioni dell'orrendo divorzio con Fabrizio Frizzi

November 6, 2019 12:15

La separazione di una delle coppie più amate della televisione, quella formata da Rita Dalla Chiesa e Fabrizio Frizzi, è stato un vero shock per tutti i loro fans.

Eppure, molti dettagli della dolorosa fine del rapporto sono rimasti nascosti per lungo tempo. È stata proprio la presentatrice, in un'intervista rilasciata a Libero, a svelare alcuni retroscena di quel periodo traumatico.

Quando ho smesso di soffrire dopo che Frizzi mi ha lasciata? Non si smette di soffrire mai, ma forse è successo dopo due anni, quando si è innamorato di Carlotta, sua moglie.

La separazione è giunta dopo 16 anni di amore: Frizzi, infatti, aveva deciso di andarsene di casa per un'altra donna.

Se ne era andato di casa per un’altra tizia con cui è durata poco. Poi, quando dopo due anni ha lasciato quella lì per Carlotta, una ragazza perbene che non sgomita e che gli ha dato una bellissima bambina, sono diventata sua complice. Ho capito tante cose.

Solo dopo ben quattro anni Rita era riuscita ad andare avanti con la propria vita.

Sono uscita con un altro uomo dopo quattro anni. Dovevo metabolizzare il tutto, metabolizzare per esempio l’idea di poter mettere il mio spazzolino vicino a quello di un altro che non era Fabrizio. Noi donne siamo così.

Purtroppo, gli amori finiscono, e sicuramente anche la prematura scomparsa di Frizzi sarà stato un duro colpo per Rita. In ogni caso, siamo certi che lei abbia conservato dei ricordi splendidi della sua storia, nonostante il trauma dell'addio.

LEGGETE ANCHE: "Faccio fatica a parlarne, oggi più che mai:" Gabriel Garko risponde piccato alle voci sulla sua relazione con Gabriele Rossi