NOTIZIE SULLE CELEBRITÀ

"La seconda operazione l’ho voluta fare da sveglia:" Emma Marrone confessa i retroscena della terribile malattia

November 20, 2019 18:46

Emma Marrone, la bellissima e tanto amata cantante, ha sofferto di una brutta malattia che le ha cambiato per sempre la vita.

Diagnosi terribile per Emma Marrone

In un'intervista rilasciata a Fuorigioco, la salentina ha raccontato del terribile periodo di quando ha dovuto curarsi dal tumore all'utero che le era stato diagnosticato, in seguito ad un banale controllo, a soli 29 anni.

Con forza e coraggio, Emma ha combattuto fino a sconfiggere il male.

Io ho scoperto il mio tumore a 24 anni facendo un banalissimo controllo, di quelli in cui accompagni un’amica e dici 'va beh lo faccio anch’io'. Ricordo di non avere mai avuto paura, mi faceva male solo vedere gli occhi dei miei genitori velati di dolore.

La seconda chirurgia

La cantante ha spiegato che, sei anni fa, si è sottoposta ad un secondo intervento chirurgico.

La seconda operazione l’ho voluta addirittura fare da sveglia con l’epidurale (la cosa più dolorosa che mi sia mai capitata, più del taglio sulla pancia), volevo capire tutto in tempo reale: così ho saputo che mi stavano esportando un ovaio con la tuba. Ora sono una splendida ragazza mono ovarica.

Infine, ha confessato di avere un grande desiderio, ovvero quello di diventare un giorno madre.

Ho scelto di fare il congelamento del tessuto ovarico, perché non si sa mai. In questo modo un domani, se ci dovessero essere dei problemi, avrò un’ulteriore opportunità.

Oggi la nostra amata Emma sta bene, il tumore del tutto sconfitto. Brava Emma, continua a regalarci gioia e felicità con la tua splendida voce!

Lasciaci un commento e condividi la notizia anche con i tuoi amici.

LEGGETE ANCHE: Guai per Romina Carrisi: si fa immortalare stesa sulla tomba del nonno e i fans si scatenano: "Irrispettosa!"