NOTIZIE SULLE CELEBRITÀ

"Sono stata male sul set." A 82 anni, Valeria Fabrizi racconta la durissima lotta contro il tumore

November 14, 2019 19:24

Valeria Fabrizi ha iniziato la sua carriera posando per i fotoromanzi. Essendo poi amica d’infanzia di Walter Chiari, è riuscita a debuttare nel cinema nel 1954 con una piccola parte nel film Ridere! Ridere!

Negli anni, l’attrice è diventata una vera icona sexy, posando perfino come ‘coniglietta’ per la famosa rivista di Hugh Hefner nel 1974.

Tuttavia, per un periodo, ha deciso di allontanarsi dalle luci del cinema e dalla popolarità come conseguenza della tragica morte di suo figlio a un mese dalla nascita. Da allora, la sua vita è molto cambiata.

Valeria Fabrizi e la lotta contro il cancro

la vita ha riservato a Valeria anche un altro grande dispiacere. A 82 anni, ha deciso di raccontare al settimanale Oggi i momenti drammatici legati alla scoperta della sua malattia.

Ha confessato:

Oggi sto finalmente bene ma non è stata decisamente una passeggiata, la mia. Lo scorso anno sono stata male sul set. Sul momento ho pensato a una colica renale ma poi le analisi hanno individuato un tumore al rene da rimuovere immediatamente. Nonostante tutto non ho smesso di lavorare.

Al termine delle riprese, l’attrice si è sottoposta all’intervento di rimozione della massa tumorale, che è riuscito perfettamente:

Lavorare mi ha aiutata ad affrontare la malattia. La mia terapia? Ignorare la presenza del tumore.

L'attrice ha anche ammesso che la fede l’ha aiutata molto, insieme all’amore della figlia e a una buona dose di ottimismo.

E per quanto riguarda il futuro, che il Signore ci aiuti!

Una donna incredibile e un personaggio forte e positivo. Ci auguriamo di continuare a vederla interpretare vari personaggi in tv!

LEGGETE ANCHE: La star di "Dirty Dancing" ha lasciato il mondo del cinema a 27 anni: Jennifer Grey racconta l'episodio che le ha stravolto la vita