PSICOLOGIA

22enne soffriva di grave acne, ma ha deciso di condividere come ha risolto il problema in 3 anni

December 11, 2018 18:30

Le persone dovrebbero sempre apprezzare il proprio aspetto poiché è unico. Tuttavia, a volte alcuni problemi di bellezza possono causare gravi dubbi e il desiderio di nascondersi dal resto del mondo. Fortunatamente, la giovane 22enne americana Kali Kushner non si è arresa ed è riuscita, con pazienza, a combattere il proprio problema di grave acne e trovare dei rimedi per evitare complessi.

Tutto è iniziato quando Kali andava ancora a scuola. Come tutti gli adolescenti ha sviluppato piccole lesioni sul viso, ma la situazione è presto peggiorata: con il passare dei giorni, il problema si è sempre più aggravato. Ha provato rimedi di ogni tipo: pulizia con olio, lavaggio con acqua e diversi additivi, antibiotici prescritti dal suo dermatologo... ma niente ha risolto il problema.

Sei tu a crearti i tuoi standard per ciò che è bello: non permettere a nessun altro di dirti altrimenti!

LEGGETE ANCHE: Hai bisogno di eliminare acne, rughe o altri inestetismi? Queste piante fanno al caso tuo

Dopo un anno di confusione e tentativi per trovare rimedi adatti a curare la sua acne cistica, un dermatologo le ha suggerito di provare un farmaco contenente isotretinoina e vitamina C. Dopo alcune settimane, i primi risultati positivi iniziarono a manifestarsi. L'unico inconveniente erano gli effetti collaterali: iIl prodotto le ha asciugato la pelle, provocandole dolore. Dopo un po' di tempo, la ragazza ha quindi smesso di usare il farmaco, ma alla fine la condizione della sua pelle era migliorata in modo davvero significativo.

LEGGETE ANCHE: Significato dell'acne a seconda del luogo di apparizione sul viso e come trattare questi focolai fastidiosi

Kali non ha esitato quindi a condividere i suoi risultati su Instagram. Secondo la studentessa 22enne, il suo scopo non era quello di attrarre nuovi follower o diventare famosa su internet: voleva solo mostrare i suoi risultati di questo trattamento e l'inefficacia di tanti altri rimedi. Oggi ha oltre 53 mila follower e riceve circa 50 messaggi al giorno. La ragazza è piacevolmente sorpresa dall'appoggio di tante persone, e crede che il suo esempio ispirerà tanti altri.

Tuttavia, inizialmente non si sentiva sempre a proprio agio: passava qualche ora vicino allo specchio, sentendosi preoccupata e imbarazzata. Fortunatamente, quando ha iniziato a condividere le sue foto si è resa conto di non essere sola e che non avrebbe dovuto nascondersi. La sua acne non la rendeva di certo meno bella: fa parte della sua vita e non c'è alcun motivo di vergognarsene.

Inoltre, la community di Instagram ha recentemente iniziato a utilizzare l'hashtag #myskinmatters per condividere le proprie storie su come affrontare il problema.

LEGGETE ANCHE: 7 miti sulla cura della pelle che possono essere dannosi

Cos'è l'acne?

È un'infiammazione della pelle causata da una diminuzione della funzione battericida ed è caratterizzata dall'intasamento delle ghiandole sebacee. Il più delle volte, si verifica in adolescenti e adulti sotto i 25 anni a causa di disturbi endocrini, stress e malattie del tratto gastrointestinale.

Sono grata per la mia acne

Kali è davvero una bella ragazza! La sua storia ci dimostra ancora una volta che bisogna amare se stessi, indipendentemente dal proprio aspetto.

E voi? Soffrite o avete sofferto di acne? Che rimedi usate o avete usato? Accettate il vostro corpo o vorreste cambiare qualcosa? Condividete con noi i vostri pensieri nei commenti.