TRUCCHETTI

Acconciature che rendono il tuo viso paffuto (con esempi di celebrità)

September 20, 2018 19:16

La prima regola per uno stile impeccabile è tenere i capelli sempre ben curati perché, insieme alle sopracciglia, sono i tuoi principali "accessori" naturali ed è la ragione per cui dovresti avere un'attenzione in più nei loro riguardi. La natura offre a tutti il ​​tipo di capelli più idoneo. Tuttavia, ciò non significa che non possa essere perfezionato. Tutto ciò che devi fare è sapere esattamente che taglio ti dona maggiormente.

gettyimages

Innanzitutto, valuta la forma della tua testa e del tuo viso. Quindi, dovresti avere ben chiaro cosa vuoi da un'acconciatura: se nascondere le guance o mettere in risalto gli zigomi, se coprire o scoprire la fronte. Esistono talmente tanti tagli di capelli che è impossibile che non ci sia la tua variante ideale. Consulta un parrucchiere, rifletti attentamente e decidi per l'opzione migliore.

LEGGETE ANCHE: 9 acconciature da donna che invecchiano

gettyimages

Inoltre, è importante ricordare che, indipendentemente da quanto sia bello il tuo viso, puoi sempre rovinarlo con un'acconciatura non adatta. Alcuni tagli di capelli rendono il viso più paffuto, mentre altri semplicemente brutto. È importante capire come l'acconciatura ti cambierà! Sugli esempi di alcune celebrità, vogliamo mostrarti quali acconciature dovrebbero essere evitate se non vuoi che il tuo viso abbia un aspetto insolito.

LEGGETE ANCHE: Le acconciature delle duchesse: come Kate e Meghan portano i capelli raccolti

1. Aumenta visivamente le guance

2. La testa sembra più grande, il viso paffuto

3. Capelli morbidi significa guance più voluminose

4. Troppo volume fa apparire le guance paffute anche se non lo sono

5. Quasi come la prima acconciatura

Abbiamo visto alcuni che dovrebbero essere evitati. Certo, ogni caso è specifico e se sei assolutamente sicura che non ti farà apparire più paffuta puoi provarlo. Pensa bene a come dovrebbe essere esattamente la tua acconciatura per non avere problemi!

LEGGETE ANCHE: Sempre di moda: 7 leggendarie acconciature che non passeranno mai di moda