VITA REALE

Una donna di 92 anni a cui rimanevano solo 3 settimane di vita ha realizzato il suo desiderio e ha conosciuto la sua neonata pronipotina

November 19, 2019 13:56

Kayla Tracy di Kayla Tracy Photography ama scattare fotografie dei suoi bisnonni. Questa è una storia di amore e devozione eterni. E, grazie alla sua incrollabile fede, la sua bisnonna è riuscita ad andare contro tutte le aspettative nel modo più incredibile.

Kayla, che di recente ha condiviso la loro storia con LoveWhatMatters, ha descritto i suoi bisnonni come due veri piccioncini.

Sono stati sposati per 75 anni e hanno superato tutto insieme. Sono felici e profondamente innamorati, ma una terribile diagnosi ha minacciato di distruggere questa bellissima unione.

Kayla ha raccontato che, un paio di mesi fa, alla bisnonna novantaduenne, Jean Roper, era stato detto che le restavano soltanto tre settimane di vita. I medici avevano effettuato alcune analisi e avevano dichiarato che presentava segnali di insufficienza renale.

La sua famiglia ha pregato disperatamente, dopo aver ricevuto la triste notizia. Tutti si sono stretti attorno all'anziana donna per confortarla e assicurarle di essere circondata d'amore.

Anche la sorella di Kayla, che all'epoca era incinta, era lì per prendersi cura di Jean. L'anziana donna diceva spesso, secondo Kayla:

Voglio solo vivere abbastanza per vedere la bambina.

Ha realizzato il suo desiderio, e molto di più. Quando è nata Magnolia Jean, Jean era emozionatissima, soprattutto perché la bambina portava il suo nome.

Le cose hanno subito una svolta meravigliosa, dopo la nascita della bambina. Improvvisamente, Jean è diventata l'immagine della salute. Sembrava diventare più forte notte dopo notte.

Cominciò a preparare la colazione e ad occuparsi delle faccende domestiche. Ogni giorno, non vedeva l'ora che arrivasse la sorella di Kayla con la piccola Magnolia.

Per il 75° anniversario di Jean e di suo marito, Kayla, come sempre, ha avuto l'onore di immortalare il loro amore. Le foto erano incredibilmente belle e mostravano quanto tenessero l'uno all'altra, anche dopo sette decenni.

Che donna amorevole e devota!