NOTIZIE

Inquietante! Medici rimuovono 9 denti dal cervello di un bambino di 5 anni

October 18, 2018 14:07

Per molti genitori, il fatto che i figli abbiano un raffreddore o un po' di febbre è motivo sufficiente per rivolgersi al medico e fare una serie di esami clinici. E, anche se potrebbe sembrare un'esagerazione, questo a volte finisce per salvare la vita ai piccoli.

Un bambino cinese di 5 anni, ad esempio, è stato portato all'ospedale dopo essere caduto ed essersi lamentato di costante mal di testa e vomito frequente.

I dottori a quel punto hanno scoperto che soffriva di idrocefalia e che c'erano degli oggetti ad alta intensità vicino al tronco cerebrale. Una chirurgia d'urgenza ha rivelato che quei corpi erano in realtà 9 denti che erano cresciuto dentro al cervello del bimbo.

Avete letto giusto! I denti sono stati prelevati e fotografati. Ma volete sapere la parte peggiore della storia? Non è un fenomeno infrequente come si potrebbe pensare. Nelle donne, un teratoma alle ovaie può assumere questa apparenza:

Ciao! Per rispondere alla domanda di un'utente, chi ha mai sentito parlare del teratoma alle ovaie? Quello che può presentare capelli, grasso e perfino ossa e denti?

Si tratta di un tipo di tumore (benigno, nella maggior parte dei casi) che si sviluppa dalle cellule germinative delle ovaie, soprattutto in donne giovani con meno di 30 anni. Dato che si trata, appunto, di cellule germinative, può nascere qualsiasi altro tessuto dentro le ovaie (capelli e grasso sono i più comuni)... In generale, non provoca sintomi ma può creare fastidio addominale, principalmente quando i corpi sono molto grandi.
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
Il trattamento del teratoma implica, quasi sempre, la sua estrazione. In alcuni casi è necessario rimuovere anche l'ovaio, soprattutto se il tumore è maligno o quando le ovaie sono così danneggiate che non rimane tessuto ovarico sano.
⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀
Attenzione! Il rischio che sia maligno è bassissimo! Se vi è stato diagnosticato un teratoma, state tranquille. Non smettete di curarvi, ma ricordate che è molto probabile che sia completamente benigno.

Nel Maryland (Inghilterra), nel 2014 gli oncologi hanno estratto un teratoma dal cervello di un bambino di 4 anni.

LEGGETE ANCHE: Tumore al cervello: 13 segnali d'allarme e sintomi

wissanustock / Shutterstock.com

Come abbiamo visto, il teratoma nasce da varie cellule che formano diversi tipi di tessuto nel corpo umano. Nonostante sia quasi sempre benigno, spesso è necessario sottoporsi ad una chirurgia per rimuoverlo ed evitare che si espanda nel corpo.

Perché sorge?

Vi starete chiedendo per che motivo si sviluppa un teratoma. Secondo gli specialisti, è il risultato di una mutazione genetica che avviene durante la gestazione.


andriano.cz / Shutterstock.com

Pertanto, non è ereditario e va in metastasi molto raramente, come altri tipi di tumore.

LEGGETE ANCHE: Tumore vaginale: tipologie, campanelli d'allarme, fattori di rischio e prevenzione

Sintomi

Prestate attenzione ai sintomi del teratoma, tra cui:

  • Gonfiore in qualche parte del corpo;
  • Dolore costante;
  • Sensazione di pressione in un'area.

In fase più avanzata, il teratoma può espandersi nel corpo e finire per diminuire la funzione di alcuni organi vitali. Per questo è importante rivolgersi ad un medico.

Trattamento

La cura inizia con un intervento chirurgico per rimuovere la massa e, se necessario, il paziente può essere sottoposto a sessioni di chemio e radioterapia.

Quando il tumore è ancora piccolo, il medico può anche scegliere di tenerlo monitorato con esami frequenti.

L'importante è essere sempre attenti alla salute propria e dei figli. In fin dei conti, i due bambini sono sopravvissuti perchè i genitori hanno trovato subito aiuto.

LEGGETE ANCHE: Tumore cerebrale: otto sintomi per stare in guardia e rivolgersi subito al medico