ISPIRAZIONE

Un commesso che è stato investito da una macchina ha detto alcune toccanti parole ad un bambino bruciato

April 5, 2018 12:17

Cos’è successo?”, ha chiesto il commesso del negozio. “Sono stato bruciato da un serbatoio diesel”, ha risposto il bambino.

Tiffany Spradling è la mamma di Gabe e due bambini in più. È una donna molto fortunata anche se qualche giorno può sentirsi un po’ sopraffatta. Come la maggior parte delle persone, lei ha deciso di comprare i regali di Natale alcuni giorni prima delle feste. Il negozio era pieno di gente, non si poteva nemmeno camminare tranquillamente. Tutti pronti per comprare all’ultimo minuto. Un’esperienza davvero faticosa.

Love What Matters / Facebook

Una delle sue bambine si era tolto le scarpe e aveva cominciato a correre dappertutto. Tiffany era molto frustrata e, decisamente, senza spirito natalizio. Lei e la sua famiglia hanno vissuto cose molto difficili soprattutto negli ultimi anni della loro vita, quindi festeggiare alle feste sembrava un po’ strano e anche complesso. Mentre lei continuava a comprare e a guardare Madi correre, un commesso si è avvicinato. “Mi dirà qualcosa su Madi e le sue scarpe”, ha pensato lei, ma quello che ha chiesto il commesso l’ha lasciato a bocca aperta.

Ha guardato uno dei suoi bambini con curiosità e gli ha chiesto direttamente cos’era successo. Il bambino ha risposto senza dubitare che era stato bruciato da un serbatoio diesel. Sicuramente è stato un’incidente, ma la storia completa non la sappiamo. Ciò che sappiamo è quello che ci ha raccontato la mamma. Il commesso chiamato Devon era stato vittima di un’incidente un anno fa: era stato investito da una macchina che gli ha lasciato delle cicatrici. Anche Gabe aveva delle cicatrici e per questo motivo il commesso gli ha detto qualche parola toccante:

pressmaster / Depositphotos.com

 

Sei un bel bambino. Non importa qualsiasi cosa sia successa, tutto è a posto. Non permettere mai a nessuno di farti sentire come se fossi meno solo perché hai un aspetto diverso. Non starci male o depresso perché hai un aspetto diverso, ma guardati allo specchio ogni giorno e apprezza il fatto di essere vivo.

Purtroppo Tiffany non può ricordare tutto ciò che ha detto il ragazzo perché i suoi pensieri e persino i sentimenti erano disorganizzati. Quando Devon è stato investito dalla macchina nessuno gli ha mai detto niente del genere, e per questo motivo ora lui aveva deciso di farlo con qualcun altro che avesse bisogno del suo aiuto.

encrier / Depositphotos.com

LEGGETE ANCHE: Il fidanzato l’ha accompagnata ogni giorno. Poi è andato dal padre malato e gli ha chiesto la mano della figlia

Tiffany ricorda quel momento come una benedizione e ha condiviso la storia su Facebook di quella persona che, in qualche modo, l’ha aiutato a risollevare il morale e, soprattutto, ha aiutato suo figlio generosamente.

Fonte: Love What Matters / Facebook