Antonella Clerici schiacciata dalle critiche: anche la vedova Tortora si scaglia contro Portobello!

NOTIZIE SULLE CELEBRITÀ

Antonella Clerici schiacciata dalle critiche: anche la vedova Tortora si scaglia contro Portobello!

Date October 31, 2018 15:01

Non c'è tregua per Antonella Clerici, dopo la rivolta e le petizioni degli animalisti, a far sentire la sua voce è anche Francesca Scopelliti.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Antonella Sabia (@antosab13) in data:

La giornalista italiana è anche la vedova del compianto Enzo Tortora, ideatore originale del programma rai riproposto dalla Clerici.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da La macchina del tempo (@lamacchinadeltempoofficial) in data:

Ricordiamo che Enzo Tortora fu un giornalista e presentatore coinvolto e accusato ingiustamente in un terribile caso di malagiustizia italiana.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Rai 3 (@instarai3) in data:

Ma tutto questo nella serata inaugurale della trasmissione, non è stato minimamente ricordato.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Filippo Portoghese (@filippoportoghese) in data:

LEGGETE ANCHE: Il giornalista sorprende tutti e dedica parole commuoventi alla sua amata Maria!

Oggi quindi, la vedova del giornalista affida il suo disappunto e la sua delusione alle pagine di Repubblica, dove scrive:

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Antonella Clerici (@antoclerici) in data:

Peccato che (la Clerici, ndr) abbia dimenticato di dire che quel bravo giornalista, quell’uomo perbene, è stato vittima di una vergognosa vicenda giudiziaria che lo ha portato alla morte nel 1988.

A sentire il 'commosso ricordo', sembrava quasi che Tortora fosse morto di vecchiaia, dopo vari successi televisivi e non - come invece è - di malagiustizia dopo un clamoroso arresto e un vergognoso processo che lo ho voluto a tutti i costi colpevole. Certo, il processo in Appello e la Cassazione poi hanno riconosciuto la sua completa estraneità alle gravi accuse lanciate dalla procura napoletana, ma il male era stato fatto.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Antonella Clerici (@antoclerici) in data:

Non si può pensare di rendergli memoria cancellando dalla memoria quella ultima parte della sua vita, quella sua battaglia per lo stato di diritto che è stato il suo ultimo e più importante impegno. La sua trasmissione più drammatica e più nobile.

LEGGETE ANCHE: "È morto, è stata una colpa tremenda per me": L'agghiacciante esperienza di Wanda Nara

Il web dal canto suo sembra essere d'accordo con la delusione della Scopelliti. 

Come dimostrano i numerosi commenti che rilevano la differenza di qualità e di contenuti di un programma che, a detta di molti, forse era meglio lasciare nel baule dei ricordi.

LEGGETE ANCHE: Jane Alexander è anoressica? "Sembri un cadavere che cammina!": La preoccupazione dei fan

E tu di che opinione sei? Ti è piaciuto il programma o anche tu credi che sia un clamoroso flop? Faccelo sapere nei commenti e condividi con gli amici!