Paolo Bonolis e il dramma della grave malattia: "È il nostro più grande dolore"

Celebrità

February 11, 2019 17:08 By Fabiosa

Paolo Bonolis è uno dei conduttori più amati della tv italiana e marito della chiacchieratissima Sonia Bruganelli. I due sono sposati dal 2002 e hanno tre meravigliosi figli: Silvia, Davide, Adele.

La primogenita purtroppo è affetta da una grave malattia e Paolo e Sonia dietro al loro sorriso nascondono un forte dolore. 

A causa di un problema al cuore, ha subito alcune delicate operazioni chirurgiche subito dopo la nascita e ha dovuto fronteggiare un lieve ritardo nella crescita.

La 16enne  è affetta da un grave disturbo motorio tanto che fino a poco fa si spostava solo in carrozzina. Qualche mese fa, nel salotto di Maurizio Costanzo Show, come riporta anche Fanpage, la Bruganelli è tornata a parlare del loro grande dolore. Sonia inoltre ha risposto ai continui attacchi da parte degli haters.

 All’inizio, l’ho convinto io a noleggiare l’aereo privato: siamo tanti e la primogenita, Silvia, ha problemi motori. Fino a poco fa, si spostava solo in carrozzina. Ora, dopo tanti sacrifici e fisioterapia, è quasi autonoma. 

LEGGETE ANCHE: Sonia Bruganelli sommersa dalle critiche per l'educazione dei figli: "Una cafona che cresce figli cafoni!"

Ho visto Silvia neonata in terapia intensiva per due mesi mentre incontrava complicazioni non previste, l’ipossia, l’arresto cardiaco. I danni motori e al linguaggio ne sono la conseguenza.  È stata dura per lei, per noi, per i fratelli, ma questo è il mio dolore e nessuno lo vedrà mai su Instagram. Prenderei centomila like, ma è roba mia.

LEGGETE ANCHE: Paolo Bonolis tradito dalla moglie? Sonia paparazzata in un appassionato bacio in strada!

I Bonolis hanno scelto di vivere privatamente il loro dolore. È molto difficile vedere il proprio figlio soffrire, ma i due si fanno forza l’un l’altro e oggi sono più uniti che mai. 

LEGGETE ANCHE: "Che cafonata!": Pioggia di critiche per la festa di compleanno della figlia di Paolo e Sonia!

Lasciaci il tuo commento e condividi il post anche con gli amici.