"Così ho spiegato a mia figlia l'assenza del suo amato papà": Carlotta Mantovan dopo la morte di Fabrizio Frizzi

Celebrità

October 10, 2018 14:45 By Fabiosa

Il dolore per la perdita di una persona amata non è una cosa che passa in fretta e questo la moglie di Fabrizio lo sa benissimo.

Carlotta Mantova è tornata sotto i riflettori a 7 mesi di distanza dalla tragica scomparsa del marito, l'amato conduttore Fabrizio Frizzi.

Ora la donna si è raccontata a cuore aperto in un'intervista rilasciata al settimanale Chi dove ha parlato di questi primi mesi senza il suo amato marito.

Non è una fase serena, mi lascio un po' trasportare dagli eventi. La mia forza è nostra figlia Stella.

A darle forza è l'immenso amore che prova per la piccola figlia, ma anche l'affetto delle persone.

Lei è tutta la mia vita. Ma è anche l'amore della gente per Fabrizio che mi aiuta ogni giorno.

La Mantovan ha poi raccontato come ha spiegato l'assenza dell'amato papà a Stella.

Ho sempre parlato liberamente con Stella. Sarebbe difficile nascondere la nostra realtà, oltre che sbagliato. L'abbiamo sempre trattata come se fosse un'adulta, ha sempre vissuto una vita in mezzo agli adulti.

Certo, rispondo anche a domande scomode. Non è facile, ovvio, ma non sono la prima a dover incontrare questa difficoltà. La vera difficoltà sta nel trovare la forza di farlo.

Carlotta ha anche ringraziato tutti coloro che le sono stati vicini.

Voglio dire anche grazie per tutto l’amore e l’affetto che la gente ha trasmesso a Fabrizio e a tutti noi. Vorrei abbracciare tutti a uno a uno.

Quando posso rispondo anche a chi mi scrive su Instagram. Il loro calore mi ha dato e continua a darmi tantissimo aiuto.

Oggi Carlotta ha una missione da compiere, crescere la loro figlia ricordandole sempre che uomo eccezionale era suo padre!

Non dimenticarti di condividere il post con gli amici e di esprimere la tua opinione nei commenti!

LEGGETE ANCHE: "Come faccio ad andare avanti?": Carlotta Mantovan si confessa a cuore aperto