Caterina Balivo e l'amara confessione in diretta: "Sono una pessima mamma"

Caterina Balivo, la tanto amata conduttrice, ospite del programma La vita in diretta, è stata intervistata da Tiberio Timperi su Rai 1.

La conduttrice si è lasciata andare parlando del suo programma Vieni da Me ma anche della sua vita privata. La Balivo, infatti, ha affrontato un tema molto delicato, ovvero il rapporto con i suoi due figli.

Tutti noi conosciamo Caterina come una donna determinata e ricca di iniziative, ma qualche debolezza emerge nel suo ruolo di madre. Le sue dichiarazioni, infatti, sono piene di una forte consapevolezza.

Mi sento sempre in difetto perché lavoro tanto, perché resto sempre indietro rispetto alle mamme degli altri bambini. Devo chiedere consiglio praticamente a tutte, informarmi sui compiti.

LEGGETE ANCHE: "Striscia" distrugge la Balivo: si è rifatta almeno tre volte e mostrano le prove!

Parole molto coraggiose quelle di Caterina. Non è sempre facile accettare i propri difetti, ma la Balivo ha saputo farsi una sincera autocritica. La conduttrice, infatti, ha poco tempo per dedicare ai suoi figli Carlo Alberto e Cora.

LEGGETE ANCHE: Caterina Balivo: uragano di insulti e critiche per la sua foto in costume

Però penso che se non lavorassi, il mio lavoro mi mancherebbe e sarei una mamma triste. Sarebbe ancora peggio… Sono una pessima mamma.

LEGGETE ANCHE: La "foto scandalosa" di Caterina Balivo scatena la polemica sui social: "Ma basta con sti piedi!"

Lavorare in tv richiede molto impegno e altrettanto tempo, ma speriamo che Caterina riesca a trovare un equilibrio tra il lavoro e la famiglia.

Non dimenticarti di condividere il post con gli amici e di esprimere la tua opinione nei commenti!