"Ecco perché sui social mi odiano!": Valentina Ferragni si racconta a cuore aperto

Valentina Ferragni, la sorella minore di Chiara, finisce spesso nel mirino degli haters, soprattutto per il suo aspetto fisico. Spesso, infatti, la giovane viene criticata e insultata perché è "troppo grassa e brutta" e quindi non adatta ad Instagram.

Non tanto tempo fa Valentina ha deciso di rispondere agli haters che l'hanno presa di mira, insultandola per il suo corpo "imperfetto" e per i suoi chili di troppo.

Ora, in un'intervista rilasciata a Vanity Fair, la 25enne si è raccontata a cuore aperto parlando del suo difficile rapporto coi social.

I bulli ci sono anche fuori dai social, è lo stesso atteggiamento che possiamo trovare tra i banchi di scuola o nella nostra cittadina. Instagram amplifica solo le loro voci, ma c’erano e purtroppo continueranno a esserci.

Essere la sorella di Chiara Ferragni e una influencer significa per Valentina attirarsi le critiche negative di tanti haters.

Se attaccano lei (Chiara ndr.) quasi automaticamente attaccheranno me, anche se siamo persone diverse e se nessuno di loro fa lo sforzo di vedere la passione che mettiamo in questo lavoro. 

Vedono una ragazza giovane che viaggia, lavora in giro per il mondo e ha il tempo di laurearsi in corso: anziché provare a fare lo stesso la attaccano. Come se non potesse esistere una persona che porta avanti più cose con successo nella sua vita. 

Ovviamente gli haters sono delle persone invidiose, ma secondo Valentina questo per loro è un modo di sfogarsi.

Si buttano sulla tastiera, e si nota che ci scrive non sta bene.

Valentina ha ricevuto anche commenti peggiori, come quelli nel giorno della sua laurea.

Quando ho letto che non meritavo una laurea, che i miei professori si sarebbero dovuti rifiutare di accettarmi e altre cose terribili, è stato difficile. Quello è stato il caso in cui gli haters hanno superato i confini del mio profilo e hanno indirizzato e-mail con insulti anche verso il mio relatore, una cosa da pazzi.

Ad attaccarla, però, sono perlopiù le donne.

Le donne sono le prime ad andare contro le donne, tendiamo forse a vedere le altre come una sfida e non come un modello. 

La giovane parla anche di qual è la cosa che fa più male di tutto questo odio social.

Ciò che mi dispiace davvero quando attaccano il mio aspetto fisico è che stanno attaccando un corpo normalissimo. La cosa grave non è l’insulto rivolto a me, ma che quell’insulto venga letto da altre donne e che loro, confrontandosi con la mia foto, si sentano sbagliate quando non si è sbagliate.

Insomma, alcune persone sanno essere forti e audaci solo davanti alla tastiera. Valentina è una donna, bella, unica e inimitabile così com'è! Tu che ne pensi?

Non dimenticarti di condividere il post con gli amici e di esprimere la tua opinione nei commenti!

LEGGETE ANCHE: Vi toglieranno il fiato: le bellissime foto del matrimonio tanto atteso di Chiara e Fedez

Raccommandiamo