Volpe sbotta contro la Rai, il post al veleno sui compensi: "Ditemi che questi dati non sono veri"

Celebrità

June 25, 2019 16:56 By Fabiosa

Adriana Volpe non ci sta. C'è decisamente qualcosa che alla storica conduttrice ed ex litigarella collega di Magallone non è andato giù.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da adriana volpe (@adrianavolpereal) in data:

E questo qualcosa sono le scelte editoriali della sua emittente, la Rai, e nello specifico, Rai2.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da adriana volpe (@adrianavolpereal) in data:

La Volpe ha da poco subìto il taglio, la cancellazione di un programma storico pilastro e caratteristica della domenica familiare: “Mezzogiorno in famiglia” appunto.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da adriana volpe (@adrianavolpereal) in data:

Per poi però assistere a un foraggiamento verso “terzi” (trasmissioni e colleghi) che non hanno portato a casa i numeri sperati e previsti in termini di...share! Sono rimasti a secco di picchi (mica come Barbarella).

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da adriana volpe (@adrianavolpereal) in data:

Adriana non è una che la manda a dire e così si è pienamente e irriverentemente sfogata in un post, dove ha osservato tutta l'amara verità, facendo anche i conti in tasca a Enrico Lucci per il suo stipendio stellare:

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Ditemi che questi dati non sono veri : su rai2 ieri il concerto di Guè Pequeno ha registrato 1,61% di share, il debutto di Realiti in prima serata 2,46%,spostato poi in seconda serata 3,7% di share( evito di ricordare Popolo Sovrano ...) Prendo atto che “Mezzogiorno in famiglia”, l’unico programma che ha registrato sempre record di ascolti (12% di share) è stato chiuso ! Ditemi che non è vero che Lucci per 6 puntate di Realiti ,come ho letto su vari articoli , prende 500.000 euro perché se veramente fosse così, in proporzione Fazio prende poco . Mi fate capire perchè si chiude una produzione interna rai e si prevedono produzioni esterne ? Questa è la Rai del cambiamento? Forse è meglio stare in silenzio ...altrimenti si perde il posto di lavoro .

Un post condiviso da adriana volpe (@adrianavolpereal) in data:

Concludendo con amarezza che forse, la troppa sincerità non paga...sul lavoro. Tu che ne pensi del Volpino pensiero? Lasciaci il tuo commento e condividi lo sfogo con gli amici!