Monica Vitti che fine ha fatto: Il marito di 16 anni più gi

Monica Vitti che fine ha fatto: Il marito di 16 anni più giovane rompe il silenzio sulla grave malattia e su dove si trova l'attrice

Celebrità

August 13, 2019 10:03 By Fabiosa

Monica Vitti è una vera diva del cinema italiano. Indimenticabile e legata per sempre ai nomi più altri dell'olimpo degli artisti, Monica è una vera icona.

Purtroppo, però, l'attrice è scomparsa dalle scene e dalla vita pubblica da molti anni. La sua ultima apparizione tv risale al lontanissimo 1994, quando fu ospite a Domenica In. Da allora, le sue uscite in società si sono fatte sempre più sporadiche. La Vitti è infatti affetta da una terribile malattia degenerativa del tutto simile all'Alzheimer.

Negli ultimi anni però in rete sono circolate talvolta alcune notizie che la riguardavano e che la davano rinchiusa in clinica all'estero. Ma proprio quest'anno, a gennaio 2019, a farsi avanti è stato proprio l'amatissimo marito dell'attrice, il fotografo e regista Roberto Russo. La coppia sta insieme da ben 47 anni, di cui 27 di fidanzamento.

Poi Roberto e Monica si sono sposato nel 2000, le nozze celebrate a Roma, in Campidoglio. Un amore indelebile che ha superato anche la notevole differenza di età (Roberto è 16 anni più giovane della diva).

E forse è per questo che in questi anni, Russo ha scelto di mantenere il riserbo sulle condizioni di Monica, ma ha voluto puntualizzare che a prendersi cura dell'attrice amorevolmente, è proprio lui:

Più volte è apparsa in rete la notizia seconda la quale mia moglie Monica sarebbe da tempo ricoverata in una clinica svizzera specializzata. Non capisco come sia nata e quale sia la fonte di questa fake news.

Desidero pertanto smentire questa voce che con insistenza circola, rompendo per un attimo quella riservatezza da me tenuta in questi anni. Monica vive a Roma da sempre a casa nostra ed è assistita assiduamente da me, con l’aiuto di una badante. Spero di avere chiarito l’equivoco.

Intanto, Monica ha compiuto a novembre ben 87 anni. Le parole del suo agente lasciano intravedere una situazione triste e dolorosa:

Non parla più, è un'altra persona, purtroppo.

Renzo Arbore in una dichiarazione rilasciata a Il Fatto Quotidiano, ricorda il loro ultimo incontro, quando lui si accorse che qualcosa non andava per il verso giusto con Monica:

Mi accorsi che non stava troppo bene anni fa, a una cena, sarà stato il 1990. Mi chiese in prestito il telefonino per fare una chiamata e una volta tornata al tavolo non me lo riconsegnò. Mi sembrò strano. Passò qualche minuto e le domandai se avesse finito. Si era dimenticata di averlo preso in prestito da me. Fu l’ultima volta che la vidi.

Tuttavia il suo carattere forte e la stoffa da vera diva è ancora vivissimo grazie ai film capolavoro nei quali è stata immortalata, resa per sempre una stella del cinema tra le più luminose. Tu quale tra i suoi film preferisci? Lasciaci il tuo commento e condividi il post con gli amici!