Santamaria-Barra: l'amore troppo appassionato cha fa arrossire Instagram

E chi lo avrebbe immaginato che uno degli attori più amati d'Italia avrebbe incontrato tante difficoltà nell'esprimere sinceramente l' amore per la propria compagna, Francesca Barra?

Diciamolo pure, il loro idillio sarà anche solido e indistruttibile, ma fin dall'inizio è stato esposto agli attacchi degli haters e delle fan più venefiche, quasi fossero Lennon e Yoko-Ono.

Migliaia le critiche alla giornalista, inizialmente ritenuta poco all'altezza dell'avvenente attore (ragazze, questa è proprio invidia, sappiatelo)

 

Un post condiviso da Francesca Barra (@francescabarra1) in data:

Poi il matrimonio segreto, celebrato troppo prematuramente secondo i più.

 

Un post condiviso da Francesca Barra (@francescabarra1) in data:

E poi, povero Claudio, ci si è messo anche Instagram!

Se frequentate un po' la pagina social dell'eroe di “Lo chiamavano Jeeg-Robot”, avrete certamente notato che numerosi post non sono altro che dediche di miele a Francesca, ritratti della bella giornalista scattati dallo stesso attore, in un'atmosfera di intensa intimità spirituale.

 

La mia carne. @francescabarra1

Un post condiviso da Claudio Santamaria (@claudio_santamaria) in data:

Ma i guai arrivando quando l'intimità smette di coinvolgere solo lo spirito e inizia ad essere decisamente più carnale. Nulla di grave, per carità, uno scatto sicuramente suggestivo di una precisa idea di amore, ma non propriamente pornografico.

LEGGETE ANCHE: Mara e Barbara: le signore delle "Domeniche in tv" si sfidano a colpi di "Social"

L'occhio di Instagram però ha deciso di porre un freno alla coppia rovente e di rimuovere l'immagine dal profilo ufficiale dell'artista.

 

Cari amici, cari fotografi, la foto che avevamo pubblicato questa mattina in cui eravamo ritratti io e Francesca abbracciati in doccia visti attraverso un vetro opaco, è stata rimossa da Instagram perché non segue le loro “Community Guidelines in merito a nudo o pornografia”. Siamo indignati e arrabbiati, dal momento che su tantissimi profili vengono mostrati culi e tette senza nessun senso artistico. Inoltre, vi sono alcuni fotografi di nudo che pubblicano foto erotiche e non vengono censurati. Incoerenza e censura, vi meritate i selfie sopra a degli unicorni gonfiabili. Instagram non cancella commenti che alimentano odio e violenza, ma cancella una foto che non ha nulla di osceno o pornografico. Pubblicheremo la foto su altri social. Ripostate per favore. #censura #indignazione #ipocrisia #instagram #photooftheday

Un post condiviso da Claudio Santamaria (@claudio_santamaria) in data:

Immancabile la rabbia e l'indignazione della coppia, che grida alla censura gratuita, all'ipocrisia e all'intolleranza nei confronti di sentimenti nobili e puri come il loro amore:

 

Messaggi pubblicitari anche dannosi, immagini violente, commenti violenti, foto con immagini esplicite, selfie esibizionisti non sempre bellissimi ammettiamolo, sederi, seni con i capezzoli coperti (fosse solo quella la soluzione alle turbe adolescenziali) ... eppure avete ritenuto opportuno segnalare la fotografia di un abbraccio dietro un vetro opaco mio e di @claudio_santamaria . E le storie condivise con linguaggi scurrili? Ma di quello cosa pensate ? Sicuramente non avete nulla di meglio da fare. Mi chiedo come reagite (ma ci andate?) difronte ad una foto erotica, ad una mostra, in una galleria. Davvero. Mi chiedo cosa sia per voi la libertà. Il fatto che due personaggi pubblici si amino e si fotografino, desta più scandalo e fastidio dei vostri scatti? Perché io in tante bacheche vedo identiche situazioni. Spesso profili finti. Solo che voi pensate di averne diritto e noi dovremmo nasconderci. Perché l’amore è fastidioso. Così come la creazione di una foto che per noi era artistica. Era l’abbraccio di due persone che si amano con passione. Quindi non ci censurerete Mai. Mi spiace. E’ un messaggio universale. E per chi ha segnalato: Siete un soffio contro una fortezza. Pensate a censurare chi umilia, offende e diffama. @claudio_santamaria

Un post condiviso da Francesca Barra (@francescabarra1) in data:

Ma il sostegno dei fan non manca di certo:

Davvero riducolo con tutti video violenti di torture di animali e non che NON rimuovono tolgono questa ?￰ allora togliano tutte le immagini di ADAMO ED EVA O GLI IGNUDI DI MICHELANGELO ?￰ Successo anche a me con una foto di donne Himba...morale RIMOSSA LA FOTO. #SHAME

Un altro scrive telegrafico:

Bigottismo a go go

LEGGETE ANCHE: Franca Leosini si esprime sulla legittima difesa e divide i suoi fan

Non è la prima volta infatti che si verificano episodi del genere nel mondo delle “celebs” come degli utenti comuni. Le contraddizioni e le sviste in cui cadono le politiche dei social sono sotto gli occhi di tutti, ma è possibile che presto con un miglioramento degli standard di controllo equivoci come questo non debbano più verificarsi.

Nel frattempo, però, Claudio e Francesca si sono un po' attapirati. 

Tu come la vedi? Sei d'accodo con Instagram o credi che sia una censura eccessiva?

Raccontacelo nei commenti e condividi con gli amici!

Raccommandiamo