Da modella a modello da imitare! Dopo essere sfregiata con l'acido, Katie Piper torna con molto più coraggio e incinta!

NOTIZIE SULLE CELEBRITÀ

Da modella a modello da imitare! Dopo essere sfregiata con l'acido, Katie Piper torna con molto più coraggio e incinta!

Data 5 luglio 2018

Qualche anno fa, dal mondo dello spettacolo giunse un altro caso di violenza sulle donne che ci fece capire che non resta la paura, ma moltissimo coraggio e la forza di andare avanti.

Il caso di Katie Piper è stato tra uno dei più commentati negli ultimi anni. L’ex modella inglese è stata vittima di violenza sulle donne dopo che il suo ex fidanzato la sfigurò con l’acido solforico mentre Piper camminava lungo la strada.

I traumi e le ferite a livello fisico e psicologico hanno stravolto la vita della modella e presentatrice, che si è sottoposta a più di 30 interventi chirurgici per recuperare il volto, il collo ed il decólleté. L’acido e gli interventi hanno lasciato tantissime cicatrici sul corpo di Katie, che però ci ha insegnato che si tratta solo di segni importantissimi nella vita:

Ricordatevi sempre che solo chi sopravvive può indossarle.

Dopo 10 anni, la Piper è riuscita a vedere il quadro da un altro punto di vista e oggi è diventata un altro personaggio del mondo dello spettacolo che esemplifica le sofferenze delle donne vittime del maschilismo, della gelosia e dell’egocentrismo.

Fortunatamente, così come tante altre donne, Piper ha si è ripresa la sua vita e ha deciso di aiutare con tutti gli strumenti a sua disposizione le altre vittime, affiché ottengano informazioni su quanto possono e devono fare in questi casi e ricevano, inoltre, aiuto psicologico.

Anche lei ha dovuto far fronte a tutte le conseguenze di quel tragico episodio. Il fatto di essere un personaggio pubblico non le ha “risparmiato” i problemi avuti dieci anni fa. Tuttavia, per poter servire come sostegno agli altri e a se stessa ha dovuto iniziare proprio dall’inizio, rendendo pubblica la sua storia.

Qualche tempo fa, nel suo programma su Channel 4, ha raccontato al pubblico la storia dell’ex Miss Manchester, che aveva un fidanzato geloso di nome David Lynch. Lei e tutti gli altri intorno sapevano benissimo che si trattava di un uomo violento, tuttavia, l’ex miss non riuscì a sfuggire alla sua malvagità.

Quando Katie aveva 26 anni, il suo ex compagno David la rapì e, aiutato da un complice, le sfregiò il volto. Le foto dei “risultati finali” furono pubblicate su Instagram con un messaggio molto forte:

Non permettere a nessuno di farti stare zitta.

Fin da quel momento tantissimi follower, donne e uomini, hanno cominciato a seguire questa presentatrice che oggi, nonostante tutte le difficoltà, è riuscita a realizzare uno dei suoi sogni più grandi: Katie è incinta.

Alcuni anni fa, la Piper aveva dichiarato:

Vorrei vivere una vita normale e dopo tutto quello che mi è capitato sogno d'incontrare di nuovo qualcuno e di avere fiducia in lui. E naturalmente vorrei sposarmi e avere bambini.

Sicuramente nemmeno lei avrebbe mai immaginato di potersi innamorare ancora una volta; ma contro ogni aspettativa, ce l’ha fatta!

Oggi, grazie al suo coraggio e alla sua Fondazione, la Katie Piper Foundation, altre donne con il volto sfigurato vengono truccate con un linea di make-up speciale per coprire le cicatrici residue.

In Italia, invece, Gessica Notaro è diventata portavoce di chi non riesce a vivere una vita normale a causa della paura continua nella vita quotidiana. Grazie al suo coraggio, altre donne stanno realizzando i propri sogni.

Grazie tante per il vostro coraggio, donne! Insieme siamo più forti!

LEGGETE ANCHE: Tra paura e speranza: la drammatica storia di Gessica Notaro

Fonte: IO Donna, Today