Meghan Markle ha infranto più di un protocollo reale, tra cui l'abito da sposa!

Meghan Markle ha rivoluzionato la corona inglese.

Sin dal momento in cui Harry ha reso pubblica la notizia del fidanzamento, non abbiamo fatto altro che pensare a tutti i cambiamenti che l’ex attrice era intesa a fare. Una donna divorziata, afroamericana e femminista sono solo tre delle caratteristiche che fanno parte del contesto della vita di Meghan che fin dall’inizio ha catturato l’attenzione dei cittadini inglesi.

gettyimages

Col passare degli anni la monarchia si è modernizzata, magari grazie ai figli di Diana, (soprattutto a Harry, che ha provato ad infrangere il protocollo tante volte) ma ancora oggi alcune cose continuano a cambiare e, la corona, continua ad approvare.

gettyimages

L’eterno single si è sposato e nel giorno del matrimonio sua consorte non ha deluso i suoi fan e ha cambiato alcune regole del gioco durante il rito nuziale. Anche se ha cercato di rispettare la maggior parte delle regole previste, ha anche dimostrato che la sua personalità non sarà mai “messa a tacere”.

Lungo la navata da sola

gettyimages

È stata la prima donna ha farlo. Nessuno l’ha accompagnata a percorrere la navata. Invece, la Duchessa del Sussex è arrivata da sola con le damigelle e i paggetti, tra cui il principe George e la principessa Charlotte. Alcune fonti sostengono che sia stata una scelta femminista. Tuttavia, a solo pochi metri dell’altare il principe Carlo l’ha portata dal suo futuro marito. Purtroppo, il padre di Meghan non ha potuto essere presente alla cerimonia a causa di una chirurgia cardiaca che aveva subito alcuni giorni prima.

Un abito da sposa minimalista

Che ne dite dell’abito da sposa. Vi è piaciuto? Tutte eravamo in attesa dell’abito che indoserebbe la Markle solo due giorni fa, e ora non possiamo smettere di parlare su ogni dettaglio! La neo duchessa ha scelto un abito di Givenchy che insieme alla sua stilista inglese Clare Waight Keller hanno dato un tocco magico al suo aspetto.

gettyimages

Molti hanno pensato che la maison couture australiana Ralph & Russo sarebbe scelta per la grande occasione. Tuttavia, la direttrice artistica Clare Waight ha saputo conservare il segreto.

L’abito di seta è stato fatto esclusivamente per il matrimonio e caratterizza lo stile dell’ex attrice. Il velo era lungo cinque metri e molto leggero, fatto in tulle di seta con dei fiori realizzati a mano con fili di seta e organza, decisamente una sensazione sull’altare. Givenchy Haute Couture ha fatto anche delle scarpe bianche e gli abiti delle damigelle.

gettyimages

Sul velo c’era tutta una storia da raccontare. I simbolismi parlano della personalità della sposa. C’erano 53 fiori sul delicato velo, i quali rappresentano i 53 paesi del Commonwealth. L’iniziativa è stata presa dalla Duchessa, che poi ha deciso di aggiungere altri due fiori importanti per lei.

Il calicanto d’inverno, fiore che accompagnerà la coppia nella vita quotidiana al Kensington Palace, e poi un papavero della California, per ricordare sempre i suoi origini.

gettyimages

Spalle scoperte

L’ha fatto apposta? Chissà! Ma le spalle scoperte hanno attirato l’attenzione di tutti! Oltre a evidenziare le dimensioni del corpo di Meghan, la creazione fatta da Clare evidenziava decisamente la sua personalità. Anche se le spalle erano scoperte, però, le maniche erano lunghe ¾. Un abito molto sofisticato!

gettyimages

Meghan ha conosciuto Clare Waight all’inizio del 2018 e proprio in quel momento l’ha scelta a causa l'eleganza dei suoi abiti.

La tiara

gettyimages

Sicuramente pochi hanno vinto la scommessa riguardante la tiara. Anche se molti hanno pensato che indosserebbe la tiara che ha indossato la principessa Diana alla cerimonia con Carlo, Meghan Markle ha indossato la tiara Queen Mary, che apparteneva alla nonna della regina Elisabetta, la regina Maria, chi ha regalato la tiara alla nipotina a 18 anni.

"L’outfit” di Meghan era minimalista ma decisamente bello. Che ne pensate voi?

LEGGETE ANCHE: Ruoli da protagonista per il principe George e la principessa Charlotte alle nozze reali dello zio Harry!

Fonte: VanityFair