Il dramma di Annalisa Minetti: "Voglio poter vedere i miei f

Il dramma di Annalisa Minetti: "Voglio poter vedere i miei figli!"

Celebrità

February 8, 2019 17:36 By Fabiosa

Voglio tornare a vedere. Annalisa Minetti spera che un intervento possa permetterle di recuperare la vista, almeno parzialmente.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

A post shared by Annalisa Minetti (@annalisaminettiofficial) on

Quando aveva solamente 18 anni le fu diagnosticata una malattia genetica che ha privato la cantante della possibilità di vedere ciò che la circonda. Sono passati oltre venti anni e Annalisa ha dimostrato a tutti che la sua voglia di vivere supera di gran lunga la difficoltà che la vita le ha posto di fronte.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

A post shared by Annalisa Minetti (@annalisaminettiofficial) on

Oggi però Annalisa Minetti ha un sogno:

Voglio vedere il volto dei miei bambini, è l’unica cosa che vorrei e che mi fa soffrire.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

A post shared by Annalisa Minetti (@annalisaminettiofficial) on

Il desiderio espresso dalla campionessa paralimpica non è casuale. Dopo tutti questi anni di buio totale si è aperto uno spiraglio. Esiste una nuova tecnica all’avanguardia, ancora sperimentale, che potrebbe permettere alla Minetti di recuperare la vista.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

A post shared by Annalisa Minetti (@annalisaminettiofficial) on

Mi hanno detto che potrei recuperare una visione completa anche se sfocata, come vedere la città di Roma attraverso un vetro appannato. Sarebbe fantastico per me.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

A post shared by Annalisa Minetti (@annalisaminettiofficial) on

La Minetti è mamma di due bimbi, Fabio di 10 anni e Elena di 10 mesi.

Quando sento parlare della bellezza di Elena devo tapparmi le orecchie. Inizio a tormentarmi: ‘Bella come? Che occhi ha? Com’è il suo naso?’ Non riuscirò mai a vedere i dettagli dei loro visi.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

A post shared by Annalisa Minetti (@annalisaminettiofficial) on

Annalisa Minetti ha sempre seguito attentamente gli sviluppi della ricerca della patologia che la colpì quando aveva 18 anni, retinite pigmentosa, sperando di riuscire a risolvere il problema che l'affligge. Oggi come mai la presenza dei figli nella sua vita rende il raggiungimento di questo traguardo ancora più importante.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

A post shared by Annalisa Minetti (@annalisaminettiofficial) on

Auguriamo a questa tenace e grintosa donna di poter coronare il suo sogno. Voi cosa ne pensate? Raccontateci la vostra opinione nello spazio dedicato ai commenti.