"Parla a vanvera!": Celentano massacrato perchè colto in fl

CELEBRITÀ

"Parla a vanvera!": Celentano massacrato perchè colto in flagrante incoerenza

Date January 25, 2019 17:28

Celentano è recentemente tornato alla ribalta per via della sua trasmissione, apparentemente non troppo riuscita, che prevedeva anche il lancio dell'atteso cartone animato firmato dal grandissimo Milo Manara, Adrian.

LEGGETE ANCHE: Addio a Padre Ugolino, il prete che sposò Adriano Celentano e Claudia Mori nel 1964

Come già messo in chiaro in più occasioni, il tema dell’ecologismo è un tema caro ad Adriano Celentano. Sono decenni che ne parla in ogni sua produzione televisiva e anche l’uscita di questa animazione è stata una bella opportunità per lanciare un importante messaggio di responsabilità condivisa.

LEGGETE ANCHE: Irruzione in piena notte nella casa di Celentano: uomini incappucciati messi in fuga dalle guardie

Nonostante il messaggio nella sua teoria non faccia una piega, il settimanale Oggi ha colto in flagrante proprio il Molleggiato in una situazione che dimostra una totale mancanza di coerenza con i temi pilastro delle sue trasmissioni degli ultimi anni.

LEGGETE ANCHE: Adriano Celentano e sua moglie sono sposati da 54 anni. E il loro amore non è mai svanito!

Il buon Celentano, quindi, punta il dito contro governanti e telespettatori, colpevoli di essere negligenti, e richiama ad un senso di responsabilità più forte.

Adriano dice che bisogna essere responsabili, nella gestione domestica dei rifiuti come nelle scelte importanti della pubblica amministrazione, poi però si fa beccare con la moglie, Claudia Mori, all’interno della loro vecchia automobile, una inquinantissima Euro1.

Card

Le polemiche sono chiaramente fioccate. Un portavoce della causa ecologista come Celentano vuole essere dovrebbe quantomeno essere coerente con le proprie azioni e invece da il cattivo esempio, dimostrando totale menefreghismo verso una causa importante come quella del cambiamento climatico.

Ancora non ci sono state repliche ufficiali ma restiamo in attesa di capire quale sarà la scusa dichiarata dal cantante. In attesa di ulteriori sviluppi raccontateci, nello spazio dedicato ai commenti, di quella volta che siete stati colti in flagrante.