Mahmood: la geniale versione gay del video di "Soldi" che co

CELEBRITÀ

Mahmood: la geniale versione gay del video di "Soldi" che continua a macinare like

Date February 22, 2019 18:52

Il brano Soldi di Mahmood, vincitore molto discusso della 69esima edizione del Festival di Sanremo, vanta online diverse parodie che ripropongono il brano nelle più disparate versioni. Una in particolare sta però avendo molto successo ed si chiama Saldi.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

A post shared by Mahmood (@mahmoodworld) on

Diventata virale soprattutto nelle chat gay, il videoclip rivede la canzone e racconta in modo molto ironico come un ragazzo che esce la sera per divertirsi si reca in un locale gay e dopo due drink finisce per portarsi a casa un tizio ‘losco’, salvo scoprire il mattino successivo che si trattava di Cristiano Malgioglio (con tanto di sosia spassoso).

LEGGETE ANCHE: Duro colpo per Antonella Clerici: Mahmood la pianta in asso e non si presenta a Sanremo Young!

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

A post shared by Mahmood (@mahmoodworld) on

Insomma, una parodia molto divertente che sta riscuotendo grandissimo successo in rete e acquista visibilità ad ogni like. Sta diventando celebre la citazione della rivisitazione che dice:

Quando vai a ballà un pò più di dignità, non t’accontentà pure de Barbapapà.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

A post shared by Mahmood (@mahmoodworld) on

LEGGETE ANCHE: Al Bano attacca Mahmood e parla di come sarà il suo Festival di Sanremo!

Il video spopola su Youtube e in pochissime ore è già stato visto 12mila volte nella sola piattaforma di Google. Cristiano Malgioglio è stato contattato da Libero per avere un parere sulla parodia del suo personaggio e si è dichiarato molto divertito dal brano e dalla citazione ma ha tenuto a precisare che lui dorme senza calzettoni.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

A post shared by Cristiano Malgioglio (@cristianomalgioglioreal) on

Prendo sempre con ironia le mie imitazioni. Certo qui mi sono messo le mani nei capelli. La cosa più bella è il tizio che si fa tatuare la mia faccia sulle spalle.

Mentre troviamo molto divertente la parodia del video non possiamo non trovare insistente questo volere associare la figura di Mahmood al mondo gay.

LEGGETE ANCHE: "Sei gay?": l'impertinente domanda dei giornalisti a Mahmood che risponde sereno

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

A post shared by Cristiano Malgioglio (@cristianomalgioglioreal) on

Riportando questa notizia abbiamo come intento solamente la volontà di far conoscere la parodia molto simpatica del pezzo e non intendiamo assolutamente accostare la trama della canzone ai tentati scoop sulla vita sessuale del cantante che resta un affare privato dello stesso.

A voi è piaciuto il video? Cosa ne pensate dell’interprete di Cristiano Malgioglio? Condividete il link e raccontate la vostra opinione nello spazio dedicato ai commenti.