Si è spento dopo aver lottato tra la vita e la morte: il grande dolore per la perdita di Nicholas Kanda e l'omaggio di Totti

NOTIZIE SULLE CELEBRITÀ

Si è spento dopo aver lottato tra la vita e la morte: il grande dolore per la perdita di Nicholas Kanda e l'omaggio di Totti

Date February 13, 2020 17:30

Basta un solo istante purché la vita cambi definitivamente. Un grande dolore si è abbattuto su una famiglia che ha perso per sempre una delle personi più importanti della loro vita.

Si è spento dopo aver lottato tra la vita e la morte: il grande dolore per la perdita di Nicholas Kanda e l'omaggio di Tottifizkes / Shutterstock.com

Si è spento dopo giorni e giorni di durissima lotta un grande tifoso della Roma che non ce l'ha fatta a vincere la sua battaglia.

Nicholas Kanda, il giovane 21enne di origine indiana nato in Italia, è morto dopo un grave incidente sulle strade di Roma, dove è andato a finire con l'auto contro un palo della luce.

A scuola indossava sempre la maglia del Capitano, lo chiamavano Totti.

La Roma era la sua squadra del cuore e Totti era il suo idolo. Proprio il bellissimo gesto del Capitano ha commosso la famiglia del giovane e anche il web.

Totti infatti gli aveva inviato la sua maglietta autografata su cui c'era scritta anche una frase di incoraggiamento.

Daje Nicholas!

Purtroppo però Nicholas ha perso la sua battaglia e i genitori, attraverso Roma Today, hanno voluto ringraziare tutta As Roma per la loro vicinanza.

Se poteva non si perdeva mai una partita della Roma. Totti era il suo idolo, questi gesti hanno reso omaggio alla memoria di Nicholas.

Sono tantissimi i messaggi di cordoglio sui social per il giovane Nicholas che si è spento quando aveva ancora tutta la sua vita davanti.

Rip ragazzo. Che il Signori doni la forza alla famiglia.

Riposa in pace meraviglioso angelo.

R. I. P e veglia sui tuoi cari, resterai per sempre nei loro cuori.

I genitori inoltre hanno deciso di donare gli organi di Nicholas, un gesto che salverà tantissime vite.

Grande gesto la donazione di organi. Le più sentite condoglianze.

Onore a chi dona, riposa in pace.

Anche il gesto di Francesco Totti, che ha voluto mostrare la sua vicinanza in un momento così difficile per Nicholas e la sua famiglia, è stato molto apprezzato. L'ex calciatore italiano è stato sempre molto sensibile ai drammi che lo circondano e anche in occasione della terribile morte di Kobe Bryant, lui lo ha salutato con un commovente messaggio.

Le nostre più sentite condoglianze alla famiglia.