Enzo Paolo Turchi si sfoga per la sua pensione bassa

DIVERTIMENTO

Enzo Paolo Turchi furioso sbotta in diretta: "Non si tratta così un artista, sono in difficoltà!", il duro sfogo del ballerino

Date September 12, 2019 17:58

Enzo Paolo Turchi si è infiammato nel salotto di Eleonora Daniele durante l'intervista del 11 settembre a Storie Italiane.

Il coreografo e marito di Carmen Russo è tornato a parlare di un argomento molto scottante denunciando una condizione purtroppo estremamente comune a moltissimi italiani: il problema pensione.

Per la seconda volta il ballerino ha riportato l'attenzione sulla pensione "da fame" che ballerini e artisti in generale ricevono dopo tantissimi anni di lavoro.

Il discorso non è solo il mio, l'obiettivo è sostenere la categoria dei ballerini. I ballerini che conosco sono in difficoltà, faccio questi appelli anche per i giovani, che iniziano ora e non si sa con cosa si ritroveranno tra venti o trent’anni.

Enzo ha ricordato che, dopo 50 anni di lavoro, prende 720 euro ma che molti suoi colleghi percepiscono pensioni da 280 euro o poco di più.

Questa è un'offesa a persone che hanno lavorato 40/50 anni che prendono 500 euro al mese che non ci fai niente oggi. Non si tratta così un artista. Anche gli artisti sono dei lavoratori.

Ho pagato le tasse e i contributi e ho diritto di avere quanto mi spetta!

A sostenere la sua battaglia c'è la tanto amata moglie Carmen Russo:

Lui si fa carico di una situazione nei confronti della categoria dei ballerini, la sua vita è la danza, grazie alla danza lavora da 40 anni, lui vuole dare voce a questo problema.

Secondo noi Enzo ha fatto bene a parlare di questo argomento in diretta tv! Tu che ne pensi? Lasciaci il tuo commento e condividi il post anche con gli amici.