Irene Fornaciari confessa di aver sofferto di forti attacchi d'ansia

NOTIZIE SULLE CELEBRITÀ

Irene Fornaciari racconta senza giri di parole i suoi difficili problemi di salute: "Il mio cervello andava in tilt"

Date December 2, 2019 17:37

Irene Fornaciari è figlia del celebre cantante Zucchero: da lui ha ereditato un talento spropositato, che le ha permesso di seguire le orme del padre e avviare una carriera di successo.

La 35enne, però, ha anche vissuto dei momenti bui nella sua vita e ha deciso di confessarli senza giri di parole al settimanale Gente.

Irene Fornaciari svela il suo dramma

La secondogenita di Zucchero ha ammesso di aver sofferto di un problematico disturbo che aveva colpito anche suo padre: gli attacchi d'ansia.

La sensazione di disagio era così forte che lei ha ammesso:

Mi capitava di abbandonare il carrello in mezzo al supermercato e fuggire via. [...] Le crisi di panico sono un eccesso di energia interiore che non si riesce a sfogare, il mio cervello andava in tilt.

Nonostante le difficoltà, la Fornaciari non ha voluto mollare e si è affidata al lavoro degli esperti psicologi per uscire da quel tunnel. Ma anche il sostegno del padre ha giocato un ruolo fondamentale:

Ne sono uscita grazie alla terapia, alla musica e i consigli di papà, perché anche lui ne è stato vittima.

Irene, però, non ha dimenticato di ringraziare anche un'altra persona importante della sua vita, che non l'ha mai abbandonata nel momento del bisogno. Stiamo parlando del fidanzato Federico, anche lui musicista, con cui ha una relazione da quattro anni.

È anche grazie al suo amore se oggi mi sento più libera e solare.