Andrea Bocelli parla della sua malattia

NOTIZIE SULLE CELEBRITÀ

Andrea Bocelli racconta per la prima volta la tragica malattia che l'ha portato a perdere completamente la vista

Date December 4, 2019 16:04

Andrea Bocelli è un tenore di fama mondiale, apprezzato e conosciuto in tutto il mondo per le sue innate doti canore.


Negli anni ha saputo farsi apprezzare da tutto il pubblico di intenditori e non, ma ha sempre mantenuto il riserbo sulla sua vita privata.


Infatti, come sappiamo tutti l'artista è non vedente, ma il motivo della cecità è sconosciuto ai più. Andrea è nato con un glaucoma, che dopo un incidente lo ha portato alla cecità completa.


In un'intervista a Gente, come riporta urbanpost, racconta il tragico momento in cui perse la vista completamente e come è riuscito a rialzarsi con la musica.

Sono sempre stato vivace e incontenibile. Da ragazzino amavo giocare a calcio e un giorno, durante una partita, una pallonata mi colpì proprio sull’occhio destro, l’unico dal quale riuscivo a scorgere la luce e i colori. Tentarono di curarmi attraverso varie operazioni, anche con l’applicazione di sanguisughe, ma non servì. Un piccolo giradischi bastava a rendermi sereno.

Sei proprio un uomo forte, oltre che un artista maginifico, Andrea! Speriamo che il tuo racconto possa dare la forza a chi si è trovato nelle tue stesse condizioni, e a non far perdere la speranza nel futuro! E tu sapevi come ha perso la vista Bocelli? Lasciaci un commento e condividi la storia con gli amici.