Ai suoi 13 anni pesa 120 chili: la commovente storia di Victoria

Famiglia e bambini

October 29, 2018 12:02 By Fabiosa

Secondo le statistiche, inn Europa la percentuale media dei ragazzi dai 5 ai 17 anni in eccesso di peso si aggira attorno al 20%. L'obesità infantile è un problema molto diffuso che va affrontato in maniera decisa.

La storia che stiamo per raccontare oggi riguarda una bambina ucraina che ai suoi 13 anni pesa ben 120 chili.

Ai suoi 13 anni pesa 120 chili: la commovente storia di VictoriaAi suoi 13 anni pesa 120 chili: la commovente storia di VictoriaChannel Ukraine / YouTube

Alla nascita il suo peso era normale, ma all'età di due anni la ragazza improvvisamente iniziò a ingrassare e il suo appetito divenne incontrollabile.

Ai suoi 13 anni pesa 120 chili: la commovente storia di VictoriaAi suoi 13 anni pesa 120 chili: la commovente storia di VictoriaChannel Ukraine / YouTube

La sua vita è diversa da quella dei suoi coetanei e la sua obesità potrebbe avere radici ben più profonde.

La madre di Vika è in ottima forma, una donna che ama lo sport e segue uno stile di vita sano. Con la figlia, però, non ha un buon rapporto e, secondo le dichiarazioni di Vika, si arrabbia quando lei mangia troppo.

Ai suoi 13 anni pesa 120 chili: la commovente storia di VictoriaAi suoi 13 anni pesa 120 chili: la commovente storia di VictoriaChannel Ukraine / YouTube

La mamma si arrabbia molto quando mangio. Una volta mi ha chiamata maiale. Ma io non posso controllare il mio appetito.

Ai suoi 13 anni pesa 120 chili: la commovente storia di VictoriaAi suoi 13 anni pesa 120 chili: la commovente storia di VictoriaChannel Ukraine / YouTube

Il sovrappeso di Vika ha reso la sua vita decisamente difficile: fa fatica a respirare e anche a dormire. I dottori non sanno ancora quali sono le cause della sua obesità, ma l'ecografia addominale e la TAC dell'addome hanno mostrato una cisti di 8 cm.

Ai suoi 13 anni pesa 120 chili: la commovente storia di VictoriaAi suoi 13 anni pesa 120 chili: la commovente storia di VictoriaChannel Ukraine / YouTube

Cosa fare se il bambino mangia troppo ed è sovrappeso

Non è un segreto che i chili di troppo impediscono di piacersi e quindi compromettono l’autostima. Essere sovrappeso, innanzitutto, fa molto male alla salute in quanto favorisce la comparsa del diabete di tipo 2, di alterazioni della funzionalità del fegato e l'aumento del colesterolo nel sangue.

Ai suoi 13 anni pesa 120 chili: la commovente storia di VictoriaKateryna Kon / Shutterstock.com

  • Come prima cosa bisogna far seguire il bambino dal proprio medico di fiducia durante tutta la sua crescita.
  • Controllare il peso del bambino regolarmente, ma senza ossessioni.

  • Bisogna modificare le abitudini alimentari di tutta la famiglia: i genitori devono dare sempre il buon esempio ai figli.

  • Bisogna eliminare tutti i prodotti che fanno ingrassare senza offrire alcun beneficio dal punto di vista nutrizionale.

  • Non trasmettere il messaggio che “mangiare fa male”: il bambino deve capire che anche se deve mangiare meno o meglio deve avere comunque un rapporto sereno con l’ora dei pasti.

  • Pianificare passeggiate all’aperto tutti insieme: in questo modo il bambino può acquisire il piacere di fare movimento che, insieme a un’alimentazione sana e equilibrata, può garantirgli il raggiungimento del peso ideale.

I nemici da combattere

  • L’inattività fisica
  • I cibi già pronti e confezionati  
  • Il digiuno a colazione o a pranzo
  • Troppa televisione
  • Le bevande gassate

Il sovrappeso deve essere affrontato con serietà perché molto serie sono le conseguenze e le complicazioni!

Non dimenticarti di condividere il post anche con i tuoi amici e cari su Facebook.

LEGGETE ANCHE: Gli esercizi migliori per i bambini in sovrappeso e i modi più efficaci per farli divertire