A 11 anni ha una malformazione al viso incurabile. Oggi è una vlogger famosa di make-up!

Quanto può cambiare la vita di una persona dopo aver scoperto di essere affetta da una malattia?

Tantissimo, certo! Dover far fronte ai sintomi, ai trattamenti e alle conseguenze di una patologia può essere veramente faticoso. Ci sono momenti di calma e altri in cui abbiamo bisogno di parole di sostegno per poter andare avanti e ottenere risultati positivi a livello fisico, ma anche emotivo e psicologico.

Per Nilli Lilly accettare di avere una malattia che le ha cambiato la vita a soli 6 anni non è stato per niente facile. La sua vita trascorreva normalmente. È sempre stata una bimba sveglia, che attirava l’attenzione di chi aveva intorno. Purtroppo, quando aveva 6 anni, lei e i genitori hanno notato qualcosa di anormale sul lato destro del suo viso.

Erano primi sintomi di una malattia incurabile e la bambina ha cominciato a vedere dei cambiamenti sul viso. Sul lato destro comparivano le vene. Poco tempo dopo Nikki ha scoperto di essere affetta da una malattia nota come MAV (malformazione altero-venosa).

Si tratta di una malformazione congenita molto rara che colpisce solo tre bambini su un milione, nella quale alcune arterie e vene dell'individuo si connettono direttamente. Come spiega lo stesso nome, si creano anomalie vascolari e le arterie confluiscono nelle vene. Di conseguenza, l’ammasso salta i capillari e il sangue smette di fluire come al solito.

Tra i trattamenti possibili ci sono gli inteventi chirurgici, cui Nikki si è sottoposta tantissime volte: 20, appunto. E anche se negli ultimi anni ha trascorso la maggior parte del tempo all’ospedale non c’è un giorno in cui la 12enne non cerchi di fare quel che le piace di più.

Sì, stiamo parlando di una bambina famosa! Eppure Nikki non è diventata famosa a causa della sua malattia, ma dei suoi talenti. La sua capacità di fare tantissime cose senza paura incoraggia tutti i suoi follower!

La ragazza ha persino conosciuto personaggi importanti, ad esempio il principe William, a un evento al quale ha partecipato per aumentare la consapevolezza sul cyberbullismo.

Nikki Lilly, la preadolescente inglese è una vlogger che gira video in cui parla di diversi argomenti come cucina e moda. Inoltre, col passare degli anni la ragazza ha migliorato le tecniche per truccarsi. Dunque, è anche una beauty vlogger! I suoi video hanno migliaia di visualizzazioni e tanti commenti!

Butterfly AVM Charity

Visto che non si sa ancora quali siano le cause della comparsa della malattia, i parenti di Nikki Christou hanno deciso di creare il “Butterfly AVM Charity” in modo da raccogliere fondi per la ricerca e scoprire i motivi per cui si sviluppa.

Finora, la famiglia di Nikky ha raccolto 229 dollari.

Nikki è il nostro esempio da seguire; un raggio di sole in mezzo all’oscurità. Se lei può fare qualsiasi cosa, che problema c’è a realizzare i nostri sogni?

Vai avanti, Nikky e tieni duro. Ci sono ancora tanti progetti sul tuo percorso!

LEGGETE ANCHE: Neonato ha subito danni cerebrali dopo essere stata nutrita al seno. La madre cita l’ostetrica per averla consigliata male

Fonti: Nikki Lilly / YouTube, nikkililly_ / Instagram

Raccommandiamo