Cinque modi naturali ed efficaci per liberarsi degli occhi gonfi e qualche altro consiglio per un po' di sollievo

STILE DI VITA & COMMUNITY

Cinque modi naturali ed efficaci per liberarsi degli occhi gonfi e qualche altro consiglio per un po' di sollievo

Date April 23, 2018 15:40

Sei stufo di avere gli occhi gonfi e che ti dicano che sembri stanco? Esistono alcuni rimedi casalinghi per ridurre il gonfiore degli occhi e solitamente funzionano bene, a meno che la causa non sia un problema medico che va quindi affrontato adeguatamente.

Qui sotto elenchiamo cinque rimedi casalinghi per gli occhi gonfi e alcuni ulteriori consigli per ridurre la comparsa di questo inestetismo.

Cinque rimedi casalinghi per gli occhi gonfi

Se hai gli occhi gonfi e stanchi, puoi provare questi rimedi:

1. Bustine del tè

Non ha importanza che si tratti di tè nero, verde o alle erbe: applicare bustine di tè fredde sugli occhi può aiutare ad alleviare il gonfiore e far sembrare gli occhi meno stanchi. Ecco come utilizzare questo rimedio:

  • raffredda in frigorifero per 20 minuti due bustine di tè usate;
  • applica le bustine sulle palpebre chiuse;
  • lasciale agire per 10-15 minuti.

2. Cucchiai freddi

Può sembrare strano, ma questo rimedio funziona davvero. Ecco come usarlo:

  • metti sei cucchiai da tavola in frigorifero per 15 minuti;
  • prendi dal frigo due cucchiai e posizionali sopra gli occhi;
  • quando i cucchiai diventeranno caldi, ripeti la procedura con un nuovo paio di cucchiai.

3. Cetrioli

Un comune rimedio per migliorare la condizione della pelle nella zona degli occhi: anche i cetrioli possono ridurre il gonfiore. Usali nel seguente modo:

  • taglia a fette un cetriolo fresco e pulito;
  • metti le fette in frigorifero per 15 minuti;
  • applica le fette fredde di cetriolo sulle palpebre chiuse finché non si riscalderanno;
  • prendi un altro paio di fette e ripeti la procedura.

4. Patate

Pe ridurre il gonfiore, si possono usare le patate nello stesso modo dei cetrioli. In alternativa, puoi provare quanto segue:

  • lava e pela una patata;
  • grattugia la patata e mettila in frigorifero per 15 minuti;
  • avvolgi la patata grattugiata in due pezzi di garza e applica questi impacchi sulle palpebre chiuse per 10 minuti;
  • poi, risciacqua gli occhi con acqua tiepida.

5. Acqua salata

Troppo sale può in realtà provocare gonfiore agli occhi, se ingerito, ma il sale da tavola può essere usato come rimedio topico per alleviare il problema. Utilizza il rimedio in questo modo:

  • sciogli 1/4 di cucchiaio di sale in una tazza di acqua calda;
  • immergi due batuffoli di cotone in questa soluzione e applicali sugli occhi chiusi per 10 minuti;
  • poi, risciacqua gli occhi con acqua tiepida per rimuovere eventuali residui di sale.

Usa questi rimedi ogni volta che desideri rendere gli occhi meno gonfi.

Qualche altro consiglio per liberarsi del gonfiore agli occhi

Oltre a questi rimedi, segui questi semplici consigli per ridurre il gonfiore agli occhi:

  • inizia la tua routine di bellezza mattutina spruzzandoti il viso con acqua fredda;
  • accertati di bere sufficiente acqua, perché la disidratazione potrebbe far risultare i tuoi occhi gonfi;
  • limita la quantità di sodio nella tua dieta per evitare ritenzione idrica;
  • assumi sufficienti vitamine (soprattutto vitamine del gruppo B) e minerali.

Fonte: Top 10 Home Remedies, EyeHealthWeb, RapidHomeRemedies


Questo articolo ha scopi puramente informativi. Prima di utilizzare le informazioni presentate, consultare uno specialista certificato. L’utilizzo delle informazioni sopracitate può risultare nocivo per la salute. Il comitato editoriale non garantisce alcun risultato e non si assume alcuna responsabilità per eventuali danni o conseguenze che possano risultare dall’utilizzo delle informazioni fornite.