Bimbo autistico di 5 anni escluso dalla recita scolastica: la madre cambia scuola

NOTIZIE

Bambino autistico di 5 anni escluso dalla recita scolastica: arriva la drastica decisione della madre dopo il gesto sconsiderato delle maestre

Data 18 dicembre 2019

L'ennesimo scandalo coinvolge la scuola italiana.

Il fatto increscioso è accaduto in un istituto scolastico del napoletano, dove un bambino di 5 anni è stato escluso dalla recita scolastica.

La sua "colpa"? Quella di non saper parlare, partecipare alle attività e di stare in fila.

Il piccolo Andrea - nome di fantasia - è affetto da iperattività regressa, ritardo cognitivo e sospetto autismo. Per tali motivi, le maestre hanno pensato di imepdirgli di prendere parte allo spettacolo di fine anno assieme ai suoi compagni.

Bambino autistico di 5 anni escluso dalla recita scolastica: arriva la drastica decisione della madre dopo il gesto sconsiderato delle maestreInara Prusakova / Shutterstock

Informata dei fatti, la madre dell'alunno si è sfogata pubblicamente:

Non era un’audizione per Broadway o una prima al San Carlo, era una rappresentazione tra bimbi della stessa classe di età compresa tra i quattro e i cinque anni.

La signora ha anche preso una drastica decisione, vista la difficoltà di comunicazione con il personale scolastico:

Non lo voglio il contentino, non lo accetto, a gennaio il mio bambino andrà anche in un'altra scuola.

Dalla parte della donna si sono schierate moltissime persone e anche volti noti, come Mariastella Gelmini, ex Ministro dell'Istruzione.

Qual è la vostra opinione su questa scottante faccenda? Come vi comportereste al posto della madre del piccolo Andrea? Fatecelo sapere nei commenti.

LEGGETE ANCHE: Marco Vannini, le dichiarazioni del padre di Antonio Ciontoli fanno tremare il caso: "Dovete strisciare ai loro piedi"