Bimbo di 3 anni dimenticato sull'autobus: trovato morto dopo 7 ore

Una notizia sconvolgente arrivata dalla Francia, dove un piccolo di 3 anni è stato dimenticato sull'autobus che doveva portarlo a scuola.

Come riporta Il Messaggero, Meddy si è addormentato sullo scuolabus e non è sceso alla fermata della scuola, prevista per le ore 8.

Nessuno se ne è accorto e ben 7 ore dopo, verso le ore 15:00, il piccolo è stato trovato senza vita dall'autista dell'autobus.

Il dramma è avvenuto nel comune francese di Rivière Pilote, a sud della Martinica. L'uomo ha cercato di rianimarlo, ma i soccorsi sono stati inutili.

L'autista, come al solito, è andato al mattino a prendere il piccolo Meddy e i genitori si aspettavano che fosse lasciato davanti alla sua scuola.

Il bambino, però, sembra che si sia addormentato sullo scuolabus senza che nessuno lo vedesse. Quando l'autista è tornato in servizio nel pomeriggio, ha trovato il piccolo senza vita sui sedili del mezzo.

È stata aperta un'indagine sul caso da parte del pubblico ministero, René Gaudeul.

Sarà necessario spiegare come un bambino che doveva essere portato a scuola quella mattina sia rimasto per un giorno intero all'interno di un autobus senza che nessuno se ne rendesse conto.

Sembra assurdo, infatti, che nessuno si sia accorto di un bimbo di 3 anni addormentato su un sedile! Niente ormai potrà alleviare il dolore dei genitori e riportare loro indietro Meddy.

Riposa in pace, piccolo.

LEGGETE ANCHE: Lascia le figlie in auto per 15 ore per andare a una festa: le sorelline non ce l'hanno fatta a causa del gran caldo

Raccommandiamo