Brescia: la madre si pente dopo aver abbandonato suo figlio in un vicolo e rivuole il suo bambino

Sono passate più di 4 settimane dalla strana notte in cui un piccolo bimbo, di poco più di una settimana, è stato abbandonato al buio dalla madre nel Vicolo delle Nottole, a Brescia.

MikeDotta / Shutterstock.com

Il piccolo è stato abbandonato di sera verso le ore 20:30 nel suo passeggino ed è stato notato e salvato dai residenti. Recuperato dalla Polizia di Stato, il piccolo è stato affidato alle cure del Civile e ha ricevuto il suo nome: Andrea. 

Bignai / Shutterstock.com

Il neonato si trovava in buone condizioni di salute, non era malato o malnutrito. La polizia ha fatto tutto il possibile per cercare di risalire all'identità della madre.

PHOTOCREO Michal Bednarek/ Shutterstock.com

La madre è stata riconosciuta e identificata grazie alle telecamere di videosorveglianza: una donna 42enne di origini marocchine con 5 figli. Andrea è il suo sesto bambino. 

La donna ha dato alla luce suo figlio in Francia e secondo le indagini, condotte dalla Squadra Mobile, è arrivata in Italia in treno, solo poche ore prima di abbandonare il figlio. Nel frattempo ha anche incontrato il marito, prima di ripartire verso la Francia, dove viveva insieme ai suoi figli in una struttura di accoglienza nella zona di Parigi.

Adesso la donna vive a Brescia in una comunità sul lago di Garda e dichiara di pentirsi amaramente della scelta fatta quel giorno e chiede di riprendersi suo bimbo.

È stato un errore, un momento di debolezza. Ho sbagliato e vorrei tornare indietro, vorrei tenermi il mio bambino.

Marjan Apostolovic / Shutterstock.com

Questo resta ancora da vedere perché la decisione spetta al Tribunale dei Minori di Brescia.

Forse la donna non aveva una vita facile ma questo non spiega il fatto di aver abbandonato suo figlio in un vicolo. Il bimbo era troppo piccolo e non meritava questo trattamento dalla sua mamma.

Speriamo solo che il Tribunale prenda la decisione giusta per il bene del piccolo Andrea.

Non dimenticarti di condividere il post con i tuoi amici e di esprimere la tua opinione nei commenti!

LEGGETE ANCHE: Una bambina abbandonata si è miracolosamente ripresa dopo essere stata salvata da un condotto di scarico

Fonte: BresciaToday