Il sogno di Claudia diventa realtà: si sposa in ospedale il giorno prima di morire

Claudia Quartieri ha combattuto contro il tumore con tutta se stessa come una vera guerriera. La malattia, purtroppo, l'ha portata via a soli 41 anni. Claudia era innamorata e aveva tutto pronto per il suo matrimonio con Emilio nel 2019. Ma a causa del tumore che peggiorava ogni anno, la coppia ha spostato la data del matrimonio. 

Grazie ai medici la donna è riuscita a sposare Emilio, l'amore della sua vita. Con un abito bianco da sposa, un mazzo di fiori e un sorriso che rispecchiava tutta la felicità che provava in quel momento, Claudia ha detto "sì" e ha sposato il suo uomo.

Il giorno dopo il suo matrimonio, Claudia si è addormentata per sempre.

Grazie di cuore a tutti, avete donato un sorriso a una donna coraggiosa.

La storia di Emilio e Claudia è molto bella. Il loro amore è sbocciato con un gioco online. Le loro vie si sono incrociate grazie a Kingdoms of Camelot nel 2011. Emilio, un ferroviere appassionato di videogiochi, ha conosciuto Claudia che giocava spesso per distrarsi dal tumore che ha cambiato per sempre la sua vita.

Ci sposiamo nel 2019, il 17 febbraio, nel giorno del nostro anniversario.

Nel 2017, purtroppo, le condizioni di salute di Claudia sono peggiorate e alla donna non restava ancora molto tempo. Tutto è stato organizzato di nuovo per il 29 luglio 2018, però il 20 luglio ha scoperto che le restavano pochissimi giorni. 

Sabato 21 luglio Claudia ha sposato Emilio in ospedale e dopo alcune ore si è addormentata: Sono stanca ha annunciato la donna poche ore dopo aver realizzato il suo grande sogno.

Il giorno dopo Claudia se n'è andata per sempre. Finché rimane il ricordo non esisterà mai la parola Fine. Riposa in pace Claudia e ricordati che rimarrai per sempre nei cuori e nei pensieri dei tuoi cari <3

LEGGETE ANCHE: Iniziata la causa di beatificazione per Chiara Corbella: la mamma che rinunciò a curarsi per salvare il figlio

Fonte: Il Tirreno

Raccommandiamo