Meteo Natale e Capodanno: arrivano conferme, le feste minacciate da piogge intense e aria gelida

Come sappiamo, manca meno di un mese a Natale! Sentite già lo scampanellio delle renne?

Abbiamo quindi deciso di aggiornarvi sulla situazione meteo che ci attende durante questo magico periodo! Dalla prossima settimana l'inverno inizierà a fare sul serio con temperature rigide e neve che potrebbe tornare a farsi vedere fino a bassa quota.

Ma anche il periodo di Natale e Capodanno sarà gelido e nevoso? Scopriamolo insieme!

Stando agli ultimi aggiornamenti, come riporta anche Il Meteo, la seconda parte di Dicembre sarà caratterizzata da incursioni fredde da Nord e affondi perturbati di origine atlantica da Ovest.

A partire da 20/21 Dicembre il nostro Paese sarà minacciato da una potente irruzione di aria gelida in arrivo direttamente dal Polo Nord che farà calare le temperature. La colonnina del termometro, quindi, arriverà a segnare al di sotto degli 0°C anche in pianura e, soprattutto, sui settori adriatici.

Il 23 Dicembre, invece, sarà caratterizzato da correnti via via più umide ed instabili a causa di un vortice ciclonico che si approfondirà sul mar Tirreno.

Di conseguenza piogge molto intense potrebbero accompagnare le nostre giornate fino a Natale su buona parte del Centro-Sud.

Pe i giorni conclusivi dell’anno, invece, le incertezze aumentano: sembra però che una nuova perturbazione atlantica possa tornare a minacciare il nostro Paese.

Anche tu aspetti con ansia il Natale?

LEGGETE ANCHE: Attenzione! Allarme Influenza: il virus inizia a mietere vittime, 185mila gli italiani colpiti

Non dimenticarti di condividere le previsioni meteo anche con i tuoi amici e cari su Facebook!