La festa della mamma per l’attrice e cantante Laura Chiatti è stata un po’ diversa quest’anno. Infatti, invece di pensare solo a lei, ai figli ed alla propria mamma, ha pensato anche al padre di Enea e Pablo: Marco.

Solo alcuni giorni fa, i fan dell'attore Marco Bocci si sono spaventati dopo di aver ricevuto la notizia del suo ricovero in ospedale. Sia la famiglia che i fan di Bocci erano tutti spaventati dalla febbre troppo alta che ha colpito l'attore. Per fortuna, oggi si sente meglio. A quanto pare, la febbre è stata causata da una meningoencefalite da herpes. Si tratta di una malattia infettiva che colpisce principalmente il sistema nervoso centrale. Il virus è trasmesso dalle zecche.

Dopo il malore avuto, Marco non è stato nemmeno in grado di essere presente al programma televisivo Amici, dove lavora come giudice. Quindi, iI pubblico ha inviato tantissimi messaggi di sostegno sui social network, motivo per cui l’attore ha deciso di postare un video per tranquillizzare tutti: "Ciao, ragazzi, tutto ok!"

Domenica scorsa, durante la festa della mamma Laura ha pubblicato uno scatto dove possiamo vedere delle margherite tra le sue mani e anche la mano di uno dei figli. Il post, davvero commovente, ha richiamato la nostra attenzione a causa delle considerazioni di Laura sull’argomento della vita, lezione imparata dopo tutto quanto successo al marito.

"E poi esiste il “buona festa della mamma mammina mia!” - in questo modo comincia il post della Chiatti- “Con il gesto di questa manina, e il mondo si ferma , gli occhi si bagnano , e l’anima ti dice..... l’unica certezza che qualcosa da lassù veglia su di noi, solo i tuoi figli , te la possono dare . Vi amo enea e Pablo”.

Per Laura l’amore dei figli è la cosa più importante del mondo. Tuttavia, la presenza del marito, il compagno di vita scelto, significa tantissime cose per lei. Insieme a lui ha deciso di trascorrere il resto della sua vita. Insieme a lui ha deciso di costruire una famiglia. Insieme a lui ha deciso di intraprendere nuovi progetti e correre dei rischi. Insieme a lui ha avuto due meravigliosi figli nati a Perugia nel 2015 e poi nel 2016, due ragioni per cui è diventata mamma e può oggi festeggiare questa bellissima festa.

Non è questa la prima volta che la cantante si mette a riflettere. Infatti, alcuni giorni dopo il malore del marito, ha condiviso un altro post molto toccante in cui ha aperto il cuore per parlare di come siamo abituati alle attività quotidiane e ci dimentichiamo facilmente di vivere!

Oggi la situazione che attraversa Marco davvero difficile, ma fra poco andrà avanti.

Buona festa della mamma, Laura, e non mollare mai! L’uno accanto all’altro saranno in grado di raggiungere l’impossibile!

LEGGETE ANCHE: Il ricovero in ospedale di Marco Bocci ha dato una svolta alla vita di sua moglie, Laura Chiatti

Fonte: laurachiatti82 / Instagram

Raccommandiamo