Brigitte Macron dal Papa Francesco: in nero impeccabile ma senza veletta

NOTIZIE

Brigitte Macron dal Papa Francesco: in nero impeccabile ma senza veletta

Date June 29, 2018 15:41

Papa Francesco viene visitato lunedì scorso dalla coppia Macron, e la première dame ha avuto, come al solito, un aspetto quasi immacolato.

gettyimages

“L’ambasciatrice della moda francese”, come viene chiamata da lei stessa, ha rappresentato benissimo il suo soprannome indossando un abito in conformità del protocollo.

Lunedì la coppia Macron ha raggiunto il vaticano per l’incontro con il Papa Francesco. Emmanuel Macron e la moglie Brigitte sono stati accolti dalle Guardie Svizzere per poi essere salutati dal prefetto della Casa Pontificia mons. Georg Gaenswein. In seguito, l’incontro con il Pontefice.

gettyimages

In quest’occasione, Emmanuel, completamente blu,ha indossato una camicia bianca e una cravatta scura. La moglie, sempre al suo fianco, ha indossato un abito nero (come indica il protocollo) fino alle ginocchia, tacchi altissimi e i capelli raccolti. Anche se non ha indossato il velo che dovrebbero indossare tutte le donne ricevute dal papa, l’eleganza di questa donna è un fatto indiscutibile!

gettyimages

Tempo record per il presidente francese che è stato insieme al Pontefice per circa 50 minuti. Entrambi hanno parlato di alcuni argomenti importanti come l’accoglienza ai migranti, ed Emmanuele ha persino ottenuto la medaglia di San Martino. Secondo il Papa Francesco, questa medaglia rappresenta la vocazione di tutti i governanti per quanto riguarda i poveri.

gettyimages

“Tutti siamo poveri”, spiega il Papa argentino ad Emmanuele, soprannominato “presidente dei ricchi”. Di recente il capo del governo francese è stato coinvolto in casi di spese eccessive, tra cui la piscina che ha chiesto di fare nella residenza presidenziale del Fort de Bregancon per i nipotini di Brigitte.

Inoltre, pare che la moglie di Emmanuele abbia un ottimo gusto per le cose nuove, come i capi, visto che ad ogni evento cerca di indossare vestiti di marca invece di seguire l’esempio di altre donne famose e ugualmente importanti come la Duchessa di Cambridge o la regina di Spagna, mettendo da parte altre case di moda più comuni tra i cittadini.

gettyimages

Lo scorso mese di maggio, il presidente Macron ha creato il marchio “Elysée Présidence de la République”, e alcuni souvenirs come porta chiavi e candele verranno venduti a turisti ed al popolo francese che, nonostante le sue spese, amano Brigitte.

Che ne pensate voi?

LEGGETE ANCHE: Papa Francesco continua l'omelia tenendo per mano una bambina con la sindrome di Down

Fonte: IO Donna, Vanity Fair