"La vita cambia completamente." Giancarlo Giannini piange la perdita del figlio, mancato a soli 19 anni: il racconto nel 2018

NOTIZIE SULLE CELEBRITÀ

"La vita cambia completamente." Giancarlo Giannini piange la perdita del figlio, mancato a soli 19 anni: il racconto nel 2018

Date February 13, 2020 18:34

Giancarlo Giannini è molto amato dal pubblico ed è uno degli attori italiani che ci invidiano di più all'estero!

Giannini, classe 1942, è felicemente sposato con Eurilla del Bono ed è papà di 4 figli: Adriano, Lorenzo, Francesco ed Emanuele.

Giannini e la scomparsa del figlio

A volte, purtroppo, la vita riserva anche amare sorprese e ci strappa le persone care molto prima di quanto vorremmo. Giancarlo, infatti, ha vissuto un momento terribile in passato, ovvero la perdita di un figlio.

La fede l'ha aiutato a superare il suo più grande dolore. Nel 1987 infatti accade la tragedia: suo figlio Lorenzo viene colpito da un improvviso aneurisma cerebrale e muore ancora giovanissimo, a soli 19 anni.

La scomparsa del figlio Lorenzo ha rappresentato un duro colpo per la famiglia Giannini, come lo ha raccontato l'attore stesso in un'intervista rilasciata a Verissimo nel 2018.

Per molti la morte di un figlio mette in discussione l’esistenza stessa di Dio. Ti chiedi: perché lui e non me? Ricevetti la notizia mentre giravo a Milano. Presi un aereo, mi precipitai in ospedale, trovai la madre e il fratello disperati. Ero altrettanto disperato, ma cercavo di confortarli dicendo: “Guardate, ora lui sta meglio di noi”

Quando muore un figlio la vita cambia completamente: diventi diverso, spesso affronti le cose con più ferocia. Ma, se uno ha fede, riesce ad andare avanti, ad accettare che così è la vita

- ha continuato.

Per Giannini la fede è stata una compagna fondamentale per tornare ad avere speranza nella vita e nel futuro.

Anche la malattia dei figli è un dolore immenso

Non solo la scomparsa, ma anche la malattia che può colpire un figlio è un evento difficile da affrontare per i genitori. La famiglia Rush, dagli Stati Uniti, sta però vivendo questo calvario per tutti e 3 i suoi piccoli.

Tristen, Caison e Caiter sono malati di retinoblastoma, una forma di cancro agli occhi, e si stanno sottoponendo a sedute di chemioterapia. I loro genitori hanno venduto tutto e avviato una raccolta fondi per pagare le cure mediche.

La madre, però, si sente in colpa perché la patologia dei tre bambini è ereditaria, e c'era il 50% delle possibilità che i pargoli nascessero malati.

Speriamo che Giannini si riprenda dal lutto e che i piccoli Rush guariscano, perché quando accade una simile disgrazia bisogna farsi forza con ogni mezzo e non smettere mai di amare la vita!

Lasciaci il tuo commento e condividi il post anche con gli amici.

LEGGETE ANCHE: Preoccupazione per Eleonora Daniele: la conduttrice in dolce attesa si sottopone ai controlli del coronavirus a Roma in aeroporto