Rudy Zerbi ha rischiato di perdere la moglie e figlio Leone nel giorno del parto

STILE DI VITA

"Stavano morendo sia Maria sia Leo:" in lacrime, Rudy Zerbi racconta il dramma del figlioletto e della moglie

Date November 8, 2019 14:13

Chi di noi non conosce Rudy Zerbi? Le sue apparizioni televisive ci hanno consegnato un'immagine forse un po' burbera di lui, ma nella vita reale è un padre premuroso e un ottimo marito.

In un'occasione, il conduttore di Radio Deejay si è raccontato a cuore aperto nel salotto di Silvia Toffanin, a Verissimo.

Rudy Zerbi parla del dramma del figlio Leone

Il lodigiano ha raccontato alcuni aneddoti della sua adorabile famiglia, soprattutto del suo quarto figlioletto, Leone.

Rudy, in lacrime ha ricordato il terribile dramma familiare che lo ha scosso profondamente. Con fatica, ha riaperto l’argomento raccontando di come il suo piccolo figlio abbia rischiato di morire nel 2016.

Durante il settimo mese di gravidanza, la compagna di Rudy, Maria Soledad Temporini, ha avuto un distacco della placenta.

Quando sono arrivato all’ospedale le infermiere piangevano: stavano morendo sia Maria sia Leo. L’hanno fatto nascere in corridoio.

Ha poi continuato:

Una volta nato, aveva bisogno di cure speciali e solo pochi ospedali a Roma hanno le incubatrici per i prematuri gravi, e quel giorno erano tutte piene. Così ci hanno mandati al Casilino, un ospedale di periferia.

Il conduttore ha voluto però specificare che ora il peggio è passato, e sia il figlio che la compagna stanno finalmente bene. Leone ha compiuto quattro anni nel 2019 e sta crescendo sereno e spensierato, grazie all’amore della sua grande famiglia.

Per fortuna il peggio è alle spalle, per Rudy! Lasciaci il tuo commento e condividi il post anche con gli amici!

LEGGETE ANCHE: "Una minaccia concreta:" Aurora Ramazzotti confessa in diretta di dover vivere sotto scorta