Paola Caruso ricoverata d'urgenza per emorragia interna nel 2016

NOTIZIE SULLE CELEBRITÀ

"Ho rischiato di morire:" Paola Caruso racconta con difficoltà il ricovero in ospedale e l'operazione d'urgenza: è successo nel 2016

Data 21 novembre 2019

Paola Caruso ha dato il benvenuto ad un bimbo a marzo del 2019 e ha avuto la fortuna di condividere la gioia con la sua mamma biologica, ritrovata dopo tantissimi anni di lontananza.

Poi, la showgirl è andata alla ricerca del padre biologico, ma purtroppo ha ricevuto solo l'ennesima delusione.

Nella vita di Paola, però, c'è stato un altro episodio che l'ha segnata per sempre, ovvero il grave malore che l'ha colpita all'improvviso.

Paola Caruso ricoverata

Nel 2016, la showgirl è stata operata d'urgenza a causa di un'emorragia interna. Sul suo profilo instagram, aveva pubblicato uno scatto dal letto dell'ospedale e nel salotto di Barbara D'Urso aveva rotto il silenzio sul suo malore.

È accaduto tutto all'improvviso. Ero a cena con amici e subito dopo in ospedale con un'emorragia. Mentre ero nel locale, ho iniziato a sentirmi male, dopo mezz'ora tremavo dal dolore e abbiamo chiamato un'ambulanza. All'ospedale hanno capito che era in corso un'emorragia interna e mi hanno ricoverato d'urgenza. Ma all'inizio non capivano la causa.

Dopo il ricovero, aveva capito di quant'era grave la situazione.

Mi si era torto un ovaio che girandosi sul proprio asse aveva fatto esplodere un follicolo. Ho rischiato di perderlo, ma per fortuna sono riusciti a salvarlo con un intervento. Avevo la pancia piena di sangue, ho rischiato di morire.