Francesco Renga racconta dell'improvvisa perdita dell'amata madre

NOTIZIE SULLE CELEBRITÀ

"È una ferita che non si è rimarginata:" in lacrime, Francesco Renga racconta dell'improvvisa perdita dell'amata madre

Date November 15, 2019 11:52

Francesco Renga è uno dei cantanti più amati dal pubblico italiano e con le sue bellissimi canzoni ha fatto sognare tantissimi innamorati.

Nel salotto di Silvia Toffanin a Verissimo, Renga ha aperto il suo cuore rilasciando un'intervista emozionante. Il cantante ha parlato della sua carriera, ma anche del suo rapporto con i due figli e l'ex moglie Ambra Angiolini.

Francesco Renga in lutto

Con le lacrime agli occhi, ha ricordato anche una persona molto importante per lui. La perdita devastante della madre Jolanda, morta quando aveva solo 52 anni, gli ha lacerato il cuore.

Ha confessato ai microfoni della trasmissione:

Mia sorella assomiglia molto a mia madre. La perdita di mamma Jolanda è una ferita che non si è mai rimarginata. Ho dovuto affrontare questa cosa quando già ero genitore, e per lei ho scritto tantissime canzoni. È morta quando aveva solo 52 anni.

La malattia del padre

Un altro dramma però ha colpito la famiglia di Francesco. Il suo amato padre è gravemente malato di Alzheimer.

'Aspetto che torni' è una canzone che parla di mio padre in prima persona, è lui che in realtà aspetta che torni… Lui ha 90 anni, è malato di Alzheimer e vive in questo suo mondo in cui c’è solo mia madre, ancora adesso.

Un'intervista piena di emozioni che il pubblico ha accompagnato con tanti applausi. Forza Francesco, tua mamma rimarrà sempre nel tuo cuore.

Lasciaci il tuo commento e condividi il post anche con gli amici.

LEGGETE ANCHE: "Sono stata male sul set." A 82 anni, Valeria Fabrizi racconta la durissima lotta contro il tumore