Le cinque cose che succedono al corpo quando non si fa la doccia per due giorni

Salute e Stile di vita

Sì, ci siamo passati tutti: due giorni senza una doccia e cominci ad interrogarti sulla tua igiene. Ti guardi i capelli unti o forse fai ancora di più e ti annusi l'ascella e ti chiedi: "Va bene non farsi la doccia per così tanto tempo?" Lasciami condividere con te un po' di saggezza.

Che cosa può succedere al tuo corpo se non fai la doccia per due giorni?

1. La tua pelle presenta condizioni immacolate per germi e pericolosi batteri

A seconda della "pausa" che ti sei preso dalla doccia, germi e batteri possono aumentare, accumularsi sulla pelle e causare seri problemi.

2. Varie infezioni

I germi creano problemi e i problemi creano gravi infezioni della pelle che lasciano sgradevoli cicatrici, soprattutto sul viso.

3. “Dermatite neglecta”

Immagina questo: sei appena uscito a correre, sei tornato tutto sudato e unto e hai deciso di NON fare la doccia. Proprio come l'orribile corsa che hai appena fatto, anche il non farsi la doccia provoca accumulo di sporco e sudore sulla pelle.

4. Odore sgradevole

Sì, che tu sia uomo o donna, hai annusato la tua ascella. Dopo due giorni così, quell'odore non è certo gradevole.

5. Possibili reazioni della pelle

Con tutto quello sporco addosso, la tua pelle non può fare altro che reagire con desquamazione, eruzioni cutanee e brufoli. Sgradevoli foruncoli dell'acne con un pessimo odore quando si rompono.

Naturalmente non è necessario farsi la doccia tre volte al giorno: anche questo avrebbe degli effetti negativi. Farsi docce regolari preverrà l'accumulo di oli nella pelle, soprattutto dopo esercizio intenso. Qualsiasi medico ti dirà di ascoltare la tua pelle e di darle ciò di cui ha bisogno. Proprio come succede con qualsiasi altra cosa, c'è uno schema da seguire: bisogna solo scoprirlo.

Fonte: Fonte: FTW Insane

LEGGETE ANCHE: È arrivata l’ora di dire addio alla sporcizia in doccia: la ricetta del detersivo fatto in casa, semplice ed efficace

Raccommandiamo