Piccoli segreti per apparire più giovani, condivisi da donne che hanno superato i cinquant’anni

Trucchetti

Oggi siamo tutti come sentinelle attente alla prossima invenzione dell’industria della bellezza. Molte donne ricorrono a iniezioni antietà o a prodotti per la cura della pelle dalle formulazioni speciali, mentre altre seguono una dieta solo di verdure o vanno in palestra tutti i giorni per cercare salute e benessere. Ma l’età si mostra comunque anche se sono in ottima forma. Forse sfugge loro qualcosa di importante?

La bellezza non è legata solamente all’aspetto esteriore. Va bene stile, forma fisica e benessere, ma la bellezza parte sempre dall’interno. Apparire più giovani dipende da quello che ci portiamo dentro, e non basta combattere le rughe o la pelle cadente. Non è possibile avere un aspetto giovane se dentro siamo infelici o in generale se non stiamo bene con noi stesse. Ecco cinque segreti che vi aiuteranno ad apparire più giovani a qualsiasi età.

gettyimages

1. Curiosità

Qual è la più grande differenza fra un adulto e un bambino? Gli adulti si considerano esperti e intenditori di tutto ciò di cui hanno bisogno, mentre i bambini sono sempre curiosi e desiderosi di provare cose nuove. Quindi, perché non imparare dai bambini e smettere di dire agli altri cosa fare sulla base delle nostre esperienze personali? Perché non continuare a imparare e a provare qualcosa di nuovo?

Si vede dal vostro aspetto e persino dalle espressioni del viso quando siete interessate alle nuove opportunità e alle esperienze che la vita ha da offrire. Leggete libri, partecipate a eventi di ogni tipo, provate hobby diversi e attività nuove.

2. Non lamentarsi

Immaginate per un momento di essere ragazze giovani e spensierate; di cosa potreste lamentarvi? Forse di un’unghia rotta?

Tornando alla realtà, è molto probabile che abbiate dimenticato come ci si sentiva a essere spensierate. Non c’è da meravigliarsi, viste tutte le cose di cui vi dovete occupare. Di certo non è possibile smettere di farle, ma potete invece smettere di lamentarvi. Sì, potreste essere stanche e avere ancora così tanto da fare, ma lamentarsi non migliorerà la situazione. Peggiora solo le cose, poiché imposta negativamente il vostro subconscio, facendovi apparire più vecchie e meno attraenti. Le persone che si lamentano costantemente dovrebbero essere evitate dal momento che trasmettono negatività. Invece di condividere lamentele con le persone, scambiate complimenti e sorrisi. Questo vi farà apparire più giovani.

gettyimages

3. Atteggiamento positivo

Smettete di preoccuparvi e di lagnarvi per le sciocchezze. Quello che annebbia il nostro umore oggi, domani neppure lo ricorderemo. Non masticate i problemi, piuttosto assaporate le piccole cose e i momenti piacevoli che possono rendervi felici!

4. Spontaneità

Un altro elemento essenziale della giovinezza è la spontaneità. La routine diventa il nostro modo di vivere se siamo riluttanti al cambiamento. Non è necessario seguire la monotonia come fanno in molti (e poi si lamentano del fatto che non “succede” niente nella loro vita). Se siete disposte ad accogliere il cambiamento e ad abbracciare l’avventura, riuscirete a vivere appieno la vostra vita. Cercate nuove impressioni, fate viaggi e nuove esperienze ogni giorno, e ascoltate la voce del vostro intuito che vi guida verso ciò che vi entusiasma.

5. Cercate la compagnia di persone più giovani

Trascorrete più tempo con amici o colleghi più giovani, e ovviamente con i vostri figli e nipoti. Non preoccupatevi, apparirete più come donne giovani che come nonne. Chiedete a vostro nipote di aiutarvi a installare un’app o di darvi una rivista da leggere. Sarà felice che gli venga chiesto un consiglio piuttosto di riceverlo. Troverete certamente qualcosa che interessa a entrambi.

gettyimages

Questi sono modi semplici ed economici per apparire (e sentirsi) più giovani. Mantenete giovane ed entusiasta sia la vostra anima che l’immagine che avete di voi stesse, dal momento che non possono essere coperte con il trucco. Provate questi consigli!

Fonte: Fonte: lady-journal

Raccommandiamo