10 fatti reali sulla nascita tradizionale dell'erede al trono britannico

Celebrità

August 23, 2018 15:38 By Fabiosa

L'etichetta del palazzo britannico è sempre stata rigida per i membri della famiglia reale. Molte regole impegnative insegnano come comportarsi in diverse situazioni, anche quando una reale è in attesa di un nuovo erede al trono.

gettyimages

LEGGETE ANCHE: Perché Kate Middleton non indossa mai l'arancione

Le tradizioni reali definiscono ogni cosa: dall'annuncio ufficiale al luogo in cui avverrà la nascita.

Tuttavia, il principe William e Kate Middleton sono riusciti a infrangere alcune regole non scritte. La cosa più sorprendente è che se la sono cavata!

gettyimages

Scopriamo di più sul parto tradizionale nella famiglia reale britannica e vediamo quali cambiamenti hanno apportato il duca e la duchessa di Cambridge in questo processo.

Tradizione 1: Annuncio di gravidanza

I futuri genitori reali di solito annunciano il nuovo arrivo in famiglia alla dodicesima settimana di gravidanza. Tuttavia, il principe William e Kate Middleton hanno comunicato la nascita del terzo figlio un po' prima.

La duchessa di Cambridge soffriva di forti nausee mattutine, perciò c'era bisogno di una spiegazione ufficiale per la sua assenza a numerosi eventi.

Tradizione 2: Sesso del bambino

gettyimages

Il sesso del nascituro è tenuto segreto fino alla nascita. William e Kate hanno aderito a questa tradizione tutte e tre le volte.

Tradizione 3: Parto in casa

Per molti secoli, le donne reali britanniche hanno dato alla luce i figli solo in casa. Inoltre, fino alla metà del XVII secolo, le regine rifiutarono l'aiuto dei medici: quasi tutte le donne di palazzo erano coinvolte nel parto.

gettyimages

Tutti i figli di Kate e William sono nati al St. Mary's Hospital, a Paddington. A proposito, la principessa Diana è stata la prima a violare la tradizione del parto in casa.

Tradizione 4: Documento di non divulgazione

Tutto il personale medico è tenuto a tenere segrete le informazioni sulla nascita del bambino. Tutte e tre le ostetriche che hanno aiutato Kate a far venire al mondo la principessa Charlotte hanno firmato il documento ufficiale.

LEGGETE ANCHE: Kate Middleton ha dovuto sopportare molte cattiverie dopo aver ricevuto l'anello della principessa Diana

Tradizione 5: Parto con il Ministro

Fino al 1936, la famiglia reale era costretta a invitare il Ministro degli Interni. Era presente durante il travaglio o, se non altro, si fermava vicino alla porta! Elisabetta II abolì la tradizione poco prima della nascita del principe Carlo.

Tradizione 6: Il padre non dev'essere presente al parto

gettyimages

I futuri papà non possono stare in sala parto durante il travaglio. Riguardava tutti, compresi i re britannici. Solo al principe Filippo fu permesso di essere presente durante la nascita del figlio Carlo, nel 1948. Tuttavia, il principe William ha violato anche questa tradizione. Ha assistito la moglie in sala parto durante la nascita di tutti e tre i bambini.

Tradizione 7: La regina viene a sapere per prima dell'arrivo del bambino

gettyimages

Secondo il protocollo, le informazioni sull'arrivo di un altro erede vengono segnalate prima alla persona in carica. Ecco perché il principe William ha chiamato sua nonna e le ha comunicato direttamente la notizia ogni volta. Soltanto dopo viene posto un annuncio ufficiale nel cortile di Buckingham Palace. Al giorno d'oggi, la famiglia reale britannica comunica la nascita al pubblico tramite i social network.

Tradizione 8: Allattamento al seno

L'allattamento al seno è una pratica tradizionale nella famiglia reale. Nessuna ha mai rifiutato di nutrire il bambino con il proprio latte. Quindi, ci chiediamo se Meghan seguirà questa regola quando diventerà mamma.

Tradizione 9: Niente pannolini

Sin dai tempi antichi, i bambini reali venivano avvolti in pannolini di stoffa. La principessa Diana fu la prima a cambiare questa regola e a usare i normali pannolini. Kate Middleton ha seguito l'esempio di sua suocera e usa anche lei i pannolini usa e getta.

Tradizione 10: Due sono sufficienti!

gettyimages

Negli ultimi 58 anni, all'interno delle coppie reali erano nati solo due bambini. Tuttavia, William e Kate hanno già dato il benvenuto a tre eredi. Ce ne saranno altri?

Non è un segreto che il pubblico non vede l'ora di sentire l'annuncio della gravidanza di Meghan.

gettyimages

La moglie di Harry è famosa per non aver paura di violare le tradizioni. Come si comporterà in questo caso? Condividi la tua opinione nei commenti.

LEGGETE ANCHE: Kate Middleton condivide i ricordi dei suoi anni da studentessa e l'amore per la fotografia