La maggior parte delle strane teorie cospiratorie sulla famiglia reale supportate da fatti veri

Il leader di un qualunque Paese non può rappresentare un ideale per il semplice motivo che è una persona normale. Tuttavia, può comportarsi in modo talmente impeccabile da generare nella mente delle persone varie teorie cospirative, con le quali tentano di accusarlo di qualche cattiva azione. Per quanto riguarda la famiglia reale britannica, abbiamo già parlato di alcuni episodi scandalosi accaduti nel corso della sua storia, ma per quanto riguarda le voci ancora più strane?

1. Il piano per conquistare l'America

Dopo il loro matrimonio, Harry e Meghan hanno ricevuto i titoli tanto attesi di duchi di Sussex, e l'americana divorziata è diventata ufficialmente membro della famiglia reale.

gettyimages

La maggior parte della gente era entusiasta della nuova unione internazionale, mentre alcuni non non hanno trovato nulla di gradevole in questo matrimonio. Così, il giorno dell'annuncio del fidanzamento, gli utenti di Twitter hanno messo su una divertente teoria secondo la quale la Gran Bretagna avrebbe un piano a lungo termine per conquistare gli Stati Uniti.

gettyimages

I figli di Harry saranno americani. E se uno di loro si candidasse alla presidenza degli Stati Uniti e allo stesso tempo ricevesse il diritto di successione al trono? I più selvaggi sostenitori della cospirazione suppongono che gli inglesi stiano facendo un gioco a lungo termine e vogliano riportare l'America sotto il loro controllo.

LEGGETE ANCHE: Che cosa vogliono ricevere in regalo per il matrimonio il principe Harry e Megan Markle

2. Il vero padre di Harry

Il fatto che entrambi i figli di Diana assomiglino a lei e ai suoi parenti stretti è una chiara prova. Tuttavia, è anche un fatto ben noto che i Windsor, tranne i giovani principi, sono per lo più con i capelli scuri.

gettyimages

Questo ha dato ragione di pensare che Harry possa essere figlio illegittimo della principessa. Il più probabile "vero" padre del duca di Sussex potrebbe essere James Hewitt, l'amico intimo di Diana. Entrambi gli uomini hanno tratti esteriori simili, cosa che ha scatenato un'altra teoria del complotto. Tuttavia, il presunto amante di Diana ha immediatamente smentito le voci. Inoltre, il principe Carlo non si sarebbe mai preso cura del figlio di qualcun altro.

3. La figlia illegittima della regina Vittoria

gettyimages

I membri della famiglia reale sono sempre stati sospettati di avere relazioni extraconiugali e, in alcuni casi, le accuse sono state confermate. La storia della sorella della regina, la principessa Margherita, è l'esempio vivido più recente. Tuttavia, una storia ancora più misteriosa è accaduta durante il regno della regina Vittoria. La gente cominciò a chiamare la confusa vicenda "Mrs. Brown child". Lo storico Steven Runciman riferì di aver trovato le prove di un matrimonio tra i due amanti nei documenti d'archivio. Inoltre dichiarò che Vittoria dette alla luce una bimba proprio durante la relazione col misterioso John Brown.

LEGGETE ANCHE: "Non era perfetta": nella sua ultima intervista di nove ore, Thomas Markle ha criticato la compianta principessa Diana

4. La figlia di Diana e Carlo

Solo pochi mesi dopo il matrimonio, il principe Carlo e la principessa Diana annunciarono di essere in attesa del loro primogenito. Tuttavia, subito dopo, alcuni media dichiararono che il neonato William aveva già una sorella maggiore di nome Sarah!

gettyimages

Il contesto della storia era abbastanza ragionevole. Prima del fidanzamento, la famiglia reale doveva assicurarsi della capacità di Diana di diventare madre. Secondo le indiscrezioni, alla ragazza e al futuro marito fu richiesto del materiale genetico. Per completare l'ispezione, gli esperti svilupparono embrioni vitali in condizioni di laboratorio.

gettyimages

Si pensò che Carlo avesse ordinato di sbarazzarsi di loro dopo l'esperimento, ma uno degli esperti che aveva accesso segretamente ai materiali fece di sua moglie la madre surrogata per il figlio biologico del principe salvatosi miracolosamente.

5. La quarta gravidanza di Diana

gettyimages

La tragica morte della principessa Diana nel 1997 è stata un dolore non solo per i parenti, ma anche per tutta la nazione. Il fatto che le circostanze dell'incidente non siano state ancora chiarite (o non rese pubbliche) ha aperto la strada a dozzine di teorie cospirative che potrebbero probabilmente soddisfare la curiosità del pubblico. Secondo una di queste, l'ex moglie di Carlo era incinta dell'allora nuovo compagno Dodi Al-Fayed.

6. Il principe Carlo è un vampiro

gettyimages

Il primo in linea per la successione al trono britannico, erede della regina Elisabetta, ha uno straordinario senso dell'umorismo. Una bella battuta gli consente di evitare spiacevoli conversazioni o di eludere un argomento che non intende discutere. Qualche tempo fa, è stato rivelato che Carlo ha contribuito a sviluppare il turismo in Transilvania e ha anche affermato di essere lontano parente del vero leader rumeno, diventato poi il prototipo del leggendario conte Dracula. E, indovina un po'!? Gli è stato subito conferito il titolo di principe di Transilvania. Molto probabilmente, erano tutte chiacchiere, ma da quel momento a volte Carlo è stato considerato un vampiro.

7. Diana aveva paura del marito

gettyimages

Alcune pubblicazioni riportano che in una delle sue lettere la principessa Diana scrisse che il marito stava preparando il suo omicidio. La nota sarebbe stata indirizzata a Paul Barrel, ex maggiordomo di Diana, che l'ha custodita fino al 2003. Tuttavia, l'autenticità di questo documento è stata messa in dubbio.

Certo, la vita della famiglia reale rimane ancora un grande mistero. È sempre interessante sapere cosa succede dietro le porte chiuse del palazzo. Tuttavia, certe voci semplicemente stupiscono per la loro improbabilità e rimarranno per sempre solo leggende.

LEGGETE ANCHE: Meghan Markle, ecco perché indossa sempre scarpe troppo grandi