Probabilmente la principessina Charlotte porterà avanti una tradizione familiare molto importante per la regina Elisabetta

Tutti i membri della famiglia reale britannica ricevono la medesima istruzione, indipendentemente dal sesso. Vengono insegnate loro le regole del galateo e sono impegnati in una serie di doveri. Inoltre, spesso, condividono gli stessi hobby, tra cui gli sport equestri. 

gettyimages

LEGGETE ANCHE: La piccola Charlotte ha un gesto distintivo che ha ripetuto di recente vicino il palazzo reale

La principessina Charlotte ha da poco compiuto tre anni, ma mostra già un certo interesse per l'equitazione. La famosa cavallerizza inglese, Natasha Baker, ha dichiarato di averlo scoperto da Kate Middleton che, in tempi non sospetti, le ha parlato del nuovo interesse della figlia. Anche se, in realtà, la duchessa non condivide la passione dei parenti per i cavalli, ha promesso d'incoraggiare Charlotte.

La regina Elisabetta divenne famosa per i viaggi a cavallo. Ha cominciato a cavalcare all'età di quattro anni. Da giovane la monarca partecipava alle tradizionali parate equestri, che si svolgevano come parte integrante delle celebrazioni ufficiali del suo compleanno, fino al 1987. Non hai mai preso parte alle competizioni, come hanno fatto i parenti più giovani, tuttavia ha presenziato alle corse dei cavalli reali, ed è sempre stata felice di cavalcare ovunque si trovasse. Inoltre, la scuderia di corte è considerata una delle migliori del Paese.

gettyimages

L'unica figlia femmina della regina, la principessa Anna, è una grande appassionatta di sport equestri. Ha partecipato ai Giochi Olimpici nel 1976 e ha vinto due medaglie d'argento nelle competizioni europee.

gettyimages

La figlia di Anna, Zara Tindall, ha ottenuto il secondo posto al Burghley Horse Trials nel 2003 e ha vinto l'oro nell'evento a squadre nel campionato europeo di triathlon nel 2005. Un anno dopo, la ragazza è diventata campionessa del mondo in carica, fino al 2010.

LEGGETE ANCHE: La Principessa Charlotte rimette al loro posto i fotografi durante il battesimo del principino Louis

gettyimages

I parenti di Charlotte, i principi Carlo, William e Harry, sono sempre stati considerati dei fantastici cavallerizzi. Tutti hanno partecipato ripetutamente a gare di beneficenza di polo, portando la propria squadra alla vittoria.

gettyimages

gettyimages

Lo sport equestre non è l'unica attività verso la quale il duca di Cambridge ha indirizzato i figli. Recentemente, è stato anche riferito che George e Charlotte hanno fatto i primi passi nel tennis (sport preferito di Kate), così come nel calcio.

gettyimages

Anche se è difficile prevedere se la figlia di Kate diventerà una brillante cavallerizza, sarà sempre supportata da tanti tutor. Pensi che questo tipo di sport possa essere pericoloso per bambini tanto piccoli? Condividi i tuoi pensieri nei commenti.

LEGGETE ANCHE: La mamma Kate salva la sua piccola principessa Charlotte da una caduta durante la parata

Raccommandiamo