Un regalo davvero "perfetto" per il matrimonio della principessa Eugenie: il padre di Meghan, Thomas, ha confessato di assumere droghe

La famiglia reale britannica non è mai stata tanto popolare come negli ultimi tempi: il pubblico ha seguito e commentato con entusiasmo i preparativi per il matrimonio della principessa Eugenie, le prime "libere uscite" di Kate Middleton dopo il congedo di maternità e il primo tour all'estero del duca e della duchessa di Sussex. Inoltre, il conflitto tra Meghan Markle e i parenti paterni sembrava fosse finalmente risolto.

Un regalo davvero gettyimages

Mentre Thomas si tenenva in disparte, la figlia maggiore, Samantha, ha catturato l'attenzione del pubblico; durante le interviste rilasciate come ospite in alcuni talk show britannici si è scusata pubblicamente con Meghan, lasciando tutti sorpresi, e ha anche dichiarato di volerle ancora bene, nonostante tutto.

LEGGETE ANCHE: Che cosa vogliono ricevere in regalo per il matrimonio il principe Harry e Megan Markle

Un regalo davvero Jeremy Vine on 5 - Official Channel / YouTube

Poco prima delle riprese dello show, Samantha Markle è arrivata a Londra per incontrare la sorella, ma non è riuscita ad entrare né a Buckingham Palace né a Kensington Palace.

Un regalo davvero Loose Women / YouTube

Tuttavia, il dramma familiare di Meghan si è riacceso nuovamente proprio di recente: il giorno prima delle nozze di Eugenie infatti, Thomas Markle ha fatto una sensazionale confessione: l'uomo ha affermato di aver assunto droghe durante la sua attività come direttore delle luci.

Il padre di Meghan ha assicurato che non si è trattato di una dipendenza, ma di un singolo episodio. Ha anche asserito che era abbastanza comune a quei tempi, considerato quanto fosse difficile e duro lavorare nell'industria cinematografica. Ciò non ha influito sul suo atteggiamento nei confronti della figlia più giovane, che ha sempre amato in modo sincero e genuino.

Ma le rivelazioni shock di Thomas non sono finite qui; scavando nei ricordi di gioventù, ha menzionato le frequenti visite al Playboy Club per "gentiluomini" nelle Filippine.

LEGGETE ANCHE: I sogni di Megan Markle e del principe Harry sul matrimonio potrebbero non avverarsi a causa di un recente evento nel palazzo

Anche se Meghan ha avuto un po' di tregua grazie al breve silenzio del padre e alle scuse della sorella, la pace non è durata a lungo. Probabilmente, il duca e la duchessa di Sussex sono rimasti delusi e imbarazzati dalla rivelazione, soprattutto perché fatta in pubblico appena prima il matrimonio di Eugenie. Quel giorno avrebbe dovuto essere speciale per la figlia del principe Andrew e di Sarah Ferguson. È stata costretta a posticipare la data delle nozze diverse volte, a causa dei piani di Harry e Meghan, e contava sulla totale attenzione del pubblico. Ora, è probabile che i britannici parlino dell'intervista di Thomas con lo stesso interesse che dedicheranno alla cerimonia di nozze di Eugenie.

Un regalo davvero gettyimages

Un regalo davvero gettyimages

Si potrebbe quasi pensare che i parenti della duchessa pianifichino accuratamente ciascuna delle proprie "confessioni", cercando di diffamarne il nome e nascondendosi abilmente dietro chiassose dichiarazioni sull'amore e il dovere. Pensi che Thomas sia talmente ingenuo da non capire l'impatto delle proprie parole? O forse, al contrario, è un astuto maneggione che persegue scopi diversi dal tentativo di recuperare l'affetto della figlia? Condividi quel che pensi nei commenti.

LEGGETE ANCHE: Il fratello di Meghan Markle, Thomas Jr., ha rivelato la sua posizione definitiva nei confronti dell'infinito dramma familiare