"Ho vissuto nella tua pancia ma poi": Bimbo di 4 anni ricorda l'aborto spontaneo della madre

Famiglia e bambini

March 8, 2019 10:26 By Fabiosa

La blogger Laura Mazza, dall'Australia, condivide i suoi pensieri sulla maternità e sulla sua vita. Ha tre figli: due maschietti e una femminuccia.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Laura Mazza (@themumontherun_) in data:

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Laura Mazza (@themumontherun_) in data:

In un post Facebook recente, la donna ha riportato una storia incredibile, quasi soprannaturale, che le ha raccontato il figlio Luca, di 4 anni.

LEGGETE ANCHE: Neonata sopravvive così a lungo da salvare la vita ad altri due bambini, smentendo i dottori

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Laura Mazza (@themumontherun_) in data:

Laura ha notato che il piccolo è molto saggio per la sua età. Dice cose inusuali per i suoi coetanei e riconosce vecchie canzoni che non ha mai sentito. Di recente, Luca ha detto di essersi ricordato del momento in cui la madre ha avuto un aborto spontaneo: lui sarebbe spirato, diventato un angelo e poi tornato da lei.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Laura Mazza (@themumontherun_) in data:

Vivevo nel tuo pancione… e poi sono morto. Ti cercavo ma non riuscivo a trovarti.

Ero triste, ma poi sono diventato un angelo. Mi mancavi, volevo tornare da te quindi mi sono ritrasformato in un bambino nella tua pancia e sono nato.

— ha detto il piccolo.

Laura era sotto shock. Infatti, poco prima di rimanere incinta di Luca, aveva avuto un aborto spontaneo.

LEGGETE ANCHE: I medici le consigliano l'aborto perché uno dei gemelli non sopravviverà: come stanno i piccoli 3 anni dopo?

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Laura Mazza (@themumontherun_) in data:

Ricordo che il test di gravidanza era positivo ma, qualche giorno dopo, sono cominciati dei forti dolori e le mestruazioni. Non ero certa di cosa fosse, ma ora ho un'idea chiara.

– ha ammesso Laura Mazza.

Il dettaglio più sorprendente è che Laura non ha mai parlato con Luca di questa esperienza traumatica o di angeli. Ora, la donna crede che i bambini possano davvero scegliere i propri genitori.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Laura Mazza (@themumontherun_) in data:

Questa storia fa venire la pelle d'oca! Cosa ne pensate del racconto del bimbo?

LEGGETE ANCHE: Nasce misurando appena 25 cm: bimba più piccola del mondo sopravvive nonostante i pronostici