I dottori non gli davano speranze, ma questo bambino ha sorpreso tutti

VITA REALE

I dottori non gli davano speranze, ma questo bambino ha sorpreso tutti

Date September 28, 2018 17:51

I genitori di questo piccolo, mamma e papà Sanchez, sono persone normalissime. Felici durante la gravidanza, ansiosi dell'arrivo del giorno speciale, occupati a comprare vestitini, come farebbe qualsiasi altro genitore. L'intera gestazione era sotto controllo e l'ecografia aveva mostrato che stavano aspettando un maschietto.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Miss Sanchez💋 (@jdazzle101) in data:

Non c'era motivo di sospettare un parto prematuro. Tuttavia, le cose non vanno come da programma...e senza alcun motivo particolare. Infatti, il figlio dei Sanchez è nato molto prima del previsto.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Miss Sanchez💋 (@jdazzle101) in data:

La nascita prematura, a sole 26 settimane, rischiava di essere fatale per la felicità della famiglia. I dottori erano pronti al peggio e hanno dichiarato che, anche se il bambino fosse nato vivo, le possibilità che sopravvivesse e lasciasse l'ospedale erano praticamente nulle. Anche con un miracolo, il bimbo sarebbe nato sordo, cieco e con attività cerebrale limitata.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Miss Sanchez💋 (@jdazzle101) in data:

Fortunatamente c'è sempre spazio per i miracoli nella vita. Anche se nessuno credeva che il piccolo avrebbe visto, ascoltato, parlato e perfino camminato, i genitori non hanno mai perso le speranze. I dottori però continuavano ad insistere che non ce l'avrebbe fatta. La coppia, invece, rimaneva vicino all'incubatrice giorno e notte, non abbandonando il figlio neanche per un minuto. E i loro sforzi sono stati ripagati!

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Miss Sanchez💋 (@jdazzle101) in data:

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Miss Sanchez💋 (@jdazzle101) in data:

Anche se il pargolo è nato piccolo e fragile, ora è completamente in salute ed è la gioia dei suoi genitori come qualsiasi altro bambino.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Miss Sanchez💋 (@jdazzle101) in data:

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Miss Sanchez💋 (@jdazzle101) in data:

Questa storia è veramente d'ispirazione e prova ancora una volta che non bisogna arrendersi mai!

Potete leggere un'altra storia di speranza qui: È un miracolo? Bambina baciata da Papa Francesco guarisce in fretta e sconfigge il tumore cerebrale