La più giovane Barbie vivente spende migliaia di dollari del budget dei genitori per aver

ISPIRAZIONE

La più giovane Barbie vivente spende migliaia di dollari del budget dei genitori per avere un aspetto "ideale"

Date October 23, 2018 13:44

Quante volte ti è capitato di vedere ragazze che hanno perso il contatto con la realtà e il buonsenso per la ricerca maniacale della perfezione? Sono in un certo qual modo abbagliate dai canoni di bellezza irraggiungibili imposti dalla società. A quanto pare, è proprio ciò che è successo alla nostra eroina di oggi, che ha sottoposto il proprio corpo a una trasformazione radicale.

La diciottenne ceca Gabriela Zhirachkova si è trasformata in una “Barbie” in carne e ossa. La ragazza ha modificato radicalmente corpo e viso per raggiungere quella che ritiene la perfezione. Gabriela ha iniziato a fare esperimenti su se stessa all'età di sedici anni. Quand'era giovanissima la ragazza d'origine ceca si è fatta fare un tatuaggio, ha infoltito i capelli e le ciglia e si è sottoposta a un intervento chirurgico alle labbra.

Dopo aver raggiunto l'età adulta, ha affrontato il primo intervento serio di chirurgia plastica al seno, passando dalla terza alla settima misura. Per installare le protesi i genitori hanno speso 4.500 dollari.

Ogni mese Gabriela sperpera 1.500 dollari del loro budget per avere un aspetto da bambola: vestiti, innumerevoli trattamenti di bellezza, diversi tipi di filler, trucco permanente, ecc.

Inoltre, la ragazza possiede una collezione di circa trecento barbie.

Sin dall'infanzia, il mio ideale di perfezione è stato ispirato da queste bambole, ma anche le altre “Barbie viventi” hanno esercitato un impatto enorme sulla mia trasformazione. Io non credo nella naturalezza; non si trova da nessuna parte.

La Zhirachkova non ha intenzione di fermarsi. Nel prossimo futuro ha in programma l'inserimento di protesi nel lato B, la rimozione di alcune costole e un ulteriore ingrandimento del seno.

Gabriela ha notato che la sua personalità e il suo corpo l'aiutano a sentirsi sicura di sé, ma non invita nessuno a emulare il proprio stile di vita.

Solitamente impiego tre ore e mezza per prepararmi. Non è semplice essere bella come voglio io. Il mio corpo richiede un impegno economico, fisico e mentale.

La Zhirachkova non si preoccupa soltanto di migliorare il proprio aspetto. La ragazza ceca sta cercando anche di costruirsi una carriera come cantante con lo pseudonimo originale Lolo ta Bella. Inoltre, Gabriela vorrebbe trasferirsi negli USA.

Sogno di andare a vivere a Los Angeles e di diventare famosa lì.

La ragazza sostiene di essere ancora lontana dal suo ideale di perfezione, anche se, ad ogni intervento di chirurgia plastica e trattamento di bellezza, diventa sempre più sicura di sé. Allo stesso tempo la Zhirachkova afferma di non aver mai avuto problemi di autostima.

Sono sempre stata soddisfatta di me stessa. Il fatto che mi piaccia la bellezza artificiale non significa che avessi una bassa autostima.

E tu che ne pensi? Sei una sostenitrice della bellezza naturale o pensi che vadano bene tutti i mezzi pur di raggiungere la perfezione e aumentare l'autostima? Condividi la tua opinione nei commenti!